Il nuovo iPad avrà il riconoscimento facciale per lo sblocco?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

Uno degli analisti tra i più esperti di Apple, Ming Chi-Kuo, noto per aver azzeccato spesso in passato le previsioni a proposito di Apple, ha ipotizzato una nuova caratteristica che il nuovo iPhone e i nuovi iPad presentati nel 2017 potrebbero avere: si tratta del riconoscimento facciale per lo sblocco, una funzione che permetterebbe di sbloccare l’iPad in automatico se siamo noi ad utilizzarlo.

Si tratta di una tecnologia sicuramente interessante, anche se difficile da implementare senza margini di errori. Per capire come il sistema di riconoscimento non sia ancora molto efficiente basta considerare il riconoscimento delle foto di iOS 10: quante volte iPad prende una persona per un’altra?

Tuttavia, secondo l’analista questo sarebbe un ottimo modo per fare una cosa di cui si parla da tempo: eliminare le cornici di iPad, o comunque ridurle al minimo per lasciare spazio ad una dimensione maggiore dello schermo, senza però aumentare le dimensioni del dispositivo. In quest’ottica, infatti, dovrebbero essere eliminati due sensori che sono, appunto, la fotocamera anteriore e il touch ID, attualmente presenti.

Ovviamente, la fotocamera anteriore non può essere tolta perché sarebbe essenziale per il riconoscimento facciale (che toglierebbe del tutto la schermata di blocco se attiviamo l’iPad quando lo teniamo davanti) ma potrebbe essere ridotto lo spazio a sua disposizione, per cui lasciare solo una piccola cornice per mettere il sensore, insieme al sensore di luminosità e TrueTone.

Il Touch ID, però, in quest’ottica è sacrificabile: è grande, ingombrante, e non avrebbe senso se è presente un’altra tecnologia di sblocco, lasciando così più spazio allo schermo.

Una previsione che, quindi, ci starebbe, almeno come idea. Se non fosse che, magari, è presto per iPad lasciare una tecnologia recente come il Touch ID, messa a disposizione degli utenti solamente nel 2014 (con iPad Air 2): insomma, la soluzione del riconoscimento facciale è interessante e auspicabile, ma forse è difficile aspettarsela per iPad Pro 2 che verrà presentato nei prossimi mesi. Più plausibile è aspettarsi questa tecnologia tra qualche anno, quando il riconoscimento digitale inizierà a diventare obsoleto.

Voi che cosa ne pensate?


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Alessandro ha detto:

    Io penso che basta anche una maschera o una fotografia per sbloccarlo, non e’ affidabile! Pensate ai fratelli gemelli!

  2. Patrizio ha detto:

    Concordo con Alessandro, aggiungo solo una cosa: che senso ha pensare al riconoscimento facciale quando c’è già il Touch ID per le impronte digitali?

  3. […] una novità dei prossimi iPhone e iPad, ed è in linea anche con quello che, riguardo al riconoscimento facciale su iPad, avevamo detto qualche tempo […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il nuovo iPad avrà il riconoscimento facciale per lo sblocco?"

riconoscimento faccia iPad, riconoscimento facciale, riconoscimento facciale iPad, sblocco con la faccia, sblocco faccia sblocco facciale iPad

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti