Il Nuovo iPad ha problemi nell’eseguire i giochi a risoluzione troppo alta?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

La feature più pubblicizzata, indubbiamente, del Nuovo iPad, è l’altissima risoluzione di cui gode lo schermo Retina. E, proprio per questo, molti creatori di App stanno aggiornando i loro titoli al fine di garantire una perfetta integrazione con il nuovo dispositivo.

Tuttavia, conseguentemente ad alcuni test svolti da questo sito, ci accorgiamo come non sia tutto oro quello che luccica, e che se il Nuovo iPad non ha problemi ad eseguire Pages od iBooks a risoluzione retina, per i giochi non è così. Caso eclatante quello di Max Payne, cui molti utenti lamentano improvvisi crash del gioco sul nuovo dispositivo al contrario di quanto avvenga su iPad 2, ma anche Mass Effect Infiltrator sembra, ad uno sguardo attento, non eseguire il gioco sfruttando la piena risoluzione dell’iPad 3.

Quello di Mass Effect è uno stratagemma utilizzato dai produttori di videogiochi per garantire una risoluzione maggiore di quella dei vecchi iPad ma allo stesso tempo non diminuire la giocabilità. Il fatto che i produttori usino uno stratagemma come la diminuzione della risoluzione o del framerate, significa che il problema esiste e che il processore A5X, a causa della troppa potenza di calcolo ichiesta dal Retina, non ce la fa ad eseguire come l’iPad 2 i giochi programmati per il nostro amato tablet.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il Nuovo iPad ha problemi nell’eseguire i giochi a risoluzione troppo alta?"

A5X, potenza, processore, retina, risoluzione

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti