Il MacBook Pro con TouchBar è realtà, ma a quale prezzo!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

image

Da qualche tempo ormai si vocifera sulle caratteristiche dei nuovi computer Apple, i nuovi MacBook che, oggi, sono stati presentati ufficialmente diventando così una realtà concreta.

Le previsioni, possiamo dire, ci avevano azzeccato su tutto: i nuovi MacBook Pro hanno, come innovazione principale, la TouchBar Retina con supporto multitouch fino a 10 tocchi, in pratica un “mini schermo” come quello dell’iPad messo sul computer. Questo sostituirà la barra dei tasti funzione, presente sui vecchi computer.

La TouchBar è in pratica un vero e proprio secondo schermo, alla destra del quale si trova il Touch ID per lo sblocco. La barra, chiaramente, varierà nel suo contenuto in base all’applicazione aperta sul computer: se con iMessage sarà possibile avere a disposizione una serie di emoticon da inserire rapidamente, con Office/iWork compariranno le funzioni rapide di formattazione, per una serie di funzioni che rendono più semplice lavorare da Mac rispetto al passato.

I modelli presentati sono tre, al di là delle configurazioni differenti; abbiamo un modello da 13 pollici senza TouchBar, che però si allinea alle caratteristiche tecniche dell’altro modello; poi c’è il modello da 13 pollici con la TouchBar, e un modello da 15 pollici anch’esso con la TouchBar.

Ma, Mac mio quanto mi costi: il modello da 13 pollici è stato presentato sul sito ufficiale alla bellezza di 1749 euro, ed è il modello senza TouchBar. Per il modello migliore si superano addirittura i 3000 euro, per il MacBook da 15 pollici. Insomma, costa più un MacBook che un iMac da scrivania, il che è molto indicativo se consideriamo che questi nuovi computer sono pensati per il lavoro…

Certo, bisogna dire che la potenza non manca (ad esempio i processori sono i migliori che Intel abbia al momento da offrire) e la tecnologia è sicuramente innovativa, ma forse per un computer portatile siamo, magari, un po’ troppo sull’alto: voi che cosa ne pensate? Comprerete il nuovo MacBook o preferite pensare ad uno dei vecchi modelli, piuttosto che rimanere con un iPad?

Nel caso in cui pensaste ai MacBook vecchi, però, fate attenzione: il MacBook Air è scomparso dal listino…


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il MacBook Pro con TouchBar è realtà, ma a quale prezzo!"

MacBook, macbook pro, nuovi macbook, nuovi macbook pro, touch bar

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti