Il jailbreak di iOS 9 per iPad si può fare anche senza PC o Mac: ecco come!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

ios-9-3-2-jailbreak

E’ passato veramente tanto tempo da quando i jailbreak si potevano fare visitando semplicemente una pagina di Safari. Qualcuno probabilmente ricorda JailbreakMe per iOS 4, che era il jailbreak più semplice di sempre: con il nuovo jailbreak per iOS 9.3.2 ed iOS 9.3.3, la cui guida via abbiamo proposto proprio ieri, però, si è scoperto che il dispositivo si può jailbreakare anche senza bisogno di alcun computer.

Visto che tutto si basa sul download di un certificato, che a cose normali viene messo dal computer, qualcuno si è accorto che questo certificato si può scaricare anche da internet, rendendo la procedura del jailbreak di Pangu (che è lo stesso di cui abbiamo parlato ieri) molto più semplice. Essenzialmente si toglie tutta la parte relativa al computer, anche se ogni volta che si riavvia l’iPad bisogna comunque installare nuovamente il jailbreak.

Le raccomandazioni per l’installazione sono quelle che vi abbiamo dato nell’altra guida, per cui leggetela prima di procedere, in particolare la parte relativa alla compatibilità. Dopodiché potete eseguire i seguenti passaggi:

    • Aprite Safari da iPad, o comunque dal dispositivo su cui volete inserire il jailbreak.
    • Da Safari mobile (quindi non da computer) aprite questo link e cliccate su “Install” per installare l’applicazione Pangu.
    • L’installazione continuerà come un’applicazione normale, quindi aspettiamo il suo completamento; al termine del processo però non va aperta, ma bisogna entrare in Impostazioni, Generali, profili, quindi utilizzare il tasto Autorizza App.

Schermata-2016-07-24-alle-16.06.20-630x372

  • Adesso possiamo tornare nella schermata Home ed aprire l’app Pangu: si procede quindi come nella guida “classica”, ovvero si preme sul grande tasto centrale dell’app e si blocca lo schermo, aspettando la notifica dell’avvenuta installazione di Cydia.

Il jailbreak in questo modo è concluso, e peraltro è molto più semplice rispetto al solito, se non che come per la versione PC/Mac ad ogni avvio dell’iPad dobbiamo ripetere l’operazione, tranne il download dell’app Pangu. Ovviamente le tre app che il jailbreak installa, quindi le due app Pangu e Cydia, non devono essere cancellate per poter rimettere il jailbreak ogni volta che accendiamo nuovamente l’iPad.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Ludo ha detto:

    per iphone 5-ipad 3 no 🙁 che delusione

  2. Riccardo ha detto:

    Quando schiaccio sul link per aprirlo mi esce una pagine di errore con scritto ” This is not the page you are looking for..” come procedo?

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il jailbreak di iOS 9 per iPad si può fare anche senza PC o Mac: ecco come!"

jailbreak, jailbreak da safari, jailbreak di ios 9, jailbreak di iPad, jailbreak di iphone, jailbreak ios 9, jailbreak ios 9 da safari

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti