Il CEO di Pegatron smentisce la riduzione di vendite dell’iPad Mini

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Il CEO di Pegatron smentisce la riduzione di vendite dell'iPad Mini


Poche ore fa l’agenzia di stampa Bloomberg ha fatto sapere che Pegatron, azienda taiwanese che tra i tanti clienti ha anche Apple, si aspetta un calo della produzione del 25-30% rispetto al trimestre precedente, e questo calo potrebbe essere legato proprio ad una riduzione degli ordinativi dell’iPad Mini.

Qui di seguito vi riportiamo quanto pubblicato dall’autorevole Bloomberg:

“L’iPad mini è responsabile di più di metà del fatturato in elettronica di consumo di Pegatron, mentre all’iPhone 4S si deve la maggior parte delle vendite della divisione telecomunicazioni, ha affermato Cheng, CEO di Pegatron. “Questo è un picco molto più grave di quel che ci saremmo aspettati. Abbiamo forti indicatori dalla catena delle forniture che indicano un calo della domanda di iPad mini quantificabile tra il 20 e il 30% rispetto al primo trimestre, contro il 15% stimato in precedenza.”

La notizia però non dev’essere piaciuta particolarmente ad Apple, tanto che lo stesso CEO di Pegatron ha subito inviato un’email a Fortune per chiarire le sue dichiarazioni:

“Dopo il meeting, un giornalista di Bloomberg mi si è avvicinato, cercando di ottenere numeri su qualche specifico prodotto. Ho rifiutato chiaramente di commentare su prodotti specifici o clienti. Le parole che ho pronunciato e che sono state riportate nell’articolo, tuttavia non avevano niente a che vedere con prodotti specifici.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il CEO di Pegatron smentisce la riduzione di vendite dell’iPad Mini"

ceo, iPad-mini, pegatron, smentita, vendite

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti