iH8sn0w ha scoperto un exploit nella “base” del processore A5: i dispositivi saranno sempre jailbreakabili!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Sono molto gli utenti amanti del jailbreak, utenti che riescono a provare le comodità offerte dalle applicazioni e dai tweak disponibili su Cydia e che, ogni volta che esce una nuova versione di iOS non jailbreakabile, si pongono davanti una scelta: aggiornare, quindi avere le nuove funzioni rese disponibili da Apple nel nuovo sistema operativo, ma allo stesso tempo perdere il jailbreak, oppure aspettare ad aggiornare e mantenere il jailbreak.

Il problema maggiore è che ogni volta che c'è un aggiornamento non sappiamo con certezza SE ci sarà un nuovo jailbreak. Questo può sembrare un particolare da poco, ma può portare utenti a non aggiornare per molto tempo oppure, addirittura, a perdere per sempre la possibilità di eseguire un jailbreak.

La notizia che vi diamo è quindi il meglio che potessero sperare i possessori di un dispositivo con processore A5: i proprietari di iPad 2, iPad di terza generazione, iPad Mini, iPhone 4S ed iPod Touch di quinta generazione (pensate quanti dispositivi!) sono adesso sicuri che uscirà con certezza un jailbreak per il proprio dispositivo, anche per le successive versioni di iOS 7 o per un ipotetico iOS 8 compatibile.

L'hacker iH8sn0w, infatti, ha scoperto un exploit, un errore, in iBoot: iBoot è il caricamento “base” di iOS, la parte di sistema operativo che si carica prima di tutte le altre; iBoot è anche specifico per un certo processore, per come è fatto quel processore e proprio per questo motivo non può essere aggiornato tramite gli aggiornamenti di iOS rilasciati periodicamente da Apple.

Questo non significa che se aggiornerete manterrete il vostro jailbreak sempre e comunque, anzi il contrario; tuttavia questo significa che il vostro dispositivo ha un “buco” sempre utilizzabile per far entrare il jailbreak nel vostro dispositivo (vi invitiamo a leggere il funzionamento del jailbreak sul nostro wiki jailbreakisti.it) e che quindi, in futuro, non avrete bisogno di aspettare la ricerca di nuovi errori in iOS per avere il vostro jailbreak, che potrà essere reso disponibile poco dopo il rilascio delle nuove versioni del sistema operativo.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iH8sn0w ha scoperto un exploit nella “base” del processore A5: i dispositivi saranno sempre jailbreakabili!"

exploit, iH8sn0w, ipad 2, iPad-mini, iphone 4s, ipod touch 5, jailbreak, processore a5

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti