iCloud, Apple si scusa per il disservizio recente

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Nei giorni scorsi il servizio di iCloud ha avuto dei problemi di funzionamento che hanno costretto Apple ha interrompere la fruizione della nuvola. Oggi tutto è tornato regolarmente in funzione e Apple ha voluto scusarsi con tutti gli utenti che utilizzano regolarmente il servizio di clouding.

La notizia viene riportata da MacRumors che segnala la lettera inviata a tutti gli utenti colpiti dall’interruzione di servizio, durata diversi giorni. Soltanto l’1,1% dell’utenza ha subito tale problematica, quindi il tutto è stato abbastanza circoscritto. La lettera recitava una normalissima richiesta di scuse da parte di Apple, che annuncia poi la riattivazione sia del sistema di posta che degli altri aspetti: tutte le email, inoltre, sono state ugualmente consegnate all’account di posta, nonostante l’interruzione dei server. Non è stato comunque comunicato il perché di questa interruzione, ma si presuppone ci sia stato un guasto. Inutile, invece, pensare a un possibile rimborso per il problema sorto in questo frangente che possa così equiparare il momento di disservizio: questo perché il servizio base di iCloud è assolutamente gratuito, quindi non c’è motivo di richiedere un intervento di risarcimento danno per lucro cessante o danno emergente.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iCloud, Apple si scusa per il disservizio recente"

funzionamento icloud, icloud, servizio icloud

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti