I nuovi iPad si possono ricaricare più velocemente del normale: ecco come fare!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

I nuovi modelli di iPad sono più grandi e potenti rispetto a quelli rilasciati precedentemente da Apple. Questo significa che hanno maggiori capacità e sono più efficienti nel calcolo, ma c’è anche uno svantaggio: il fatto che sono più lenti a caricarsi rispetto a tutti gli altri modelli.

Alcuni smanettoni tecnologici americani hanno scoperto, però, che Apple per questi dispositivi più prestanti h reso disponibile un metodo di ricarica più rapido rispetto al solito, che non è canonico (cioè bisogna andarlo a cercare) ma può essere utile, in situazioni di necessità, per caricare velocemente il proprio iPad. La logica è la stessa dell’utilizzare il trasformatore dell’iPad per caricare un iPhone al doppio della velocità.

Attenzione, però: i modelli compatibili con questo sistema sono solamente tre, ovvero l’iPad Pro da 10,5 pollici, l’iPad Pro di seconda generazione da 12,9 pollici, e l’iPad pro di prima generazione da 12,9 pollici. Provarci con altri modelli rischierebbe di rovinare la batteria, per cui non fatelo.

Il presupposto è che nella scatola di questi iPad si trova il classico trasformatore che troviamo su tutti i modelli di iPad in vendita, quello da 12 Watt. I modelli in questione, però, sono compatibili anche con i trasformatori da 29 Watt, che Apple mette a disposizione ma solamente per i Mac, non per gli iPad.

Se avete un trasformatore da 29 Watt (la quantità di Watt la trovate scritta direttamente sul trasformatore) potete utilizzarlo anche per caricare il vostro iPad, per una ricarica più veloce del normale. Questo non va fatto sempre, perché alla lunga la batteria si rovina, ma essendo compatibili non ci sono danni a breve termine, per cui si può utilizzare il trucco senza problemi particolari.

Unica cosa, i trasformatori per il Mac non hanno l’uscita USB-A, quella normale, ma un’uscita USB Type-C, con cui gli iPad non sono compatibili; per questo, bisogna acquistare anche un cavo USB Type-C – Lightning, che peraltro consente di connettere l’iPad al Mac.

Tutti gli accessori menzionati, a scanso di equivoci, sono in vendita sul sito Apple, per cui non c’è rischio di acquistare accessori non originali.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "I nuovi iPad si possono ricaricare più velocemente del normale: ecco come fare!"

Ricarica rapida, ricarica rapida dell'ipad, ricarica rapida di ipad, ricarica rapida iPad, ricarica rapida ipad usb, ricarica veloce

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti