I computer portatili MacBook Pro saranno più sottili nel 2013

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

I computer portatili MacBook Pro saranno più sottili nel 2013

I computer portatili MacBook Pro e Macbook Air sono già molto sottili, ma secondo alcune recenti indiscrezioni gli ingegneri della casa di Cupertino avrebbero trovato un modo per ridurre ancora di più lo spessore totale.

Stando a quanto svelato dai colleghi di Digitimes, i modelli di MacBook Pro che usciranno nel 2013 dovrebbero avere al loro interno una nuova componentistica per la retroilluminazione della tastiera, grazie alla quale sarà possibile ridurre lo spessore del computer.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto dell’articolo pubblicato su Digitimes:

“Apple ridurrà lo spessore delle pattine in fibra ottica destinate alle tastiere illuminate dei suoi MacBook Air e Macbook Pro dagli attuali 0,4 mm ai 0,25 mm nel 2013, affermano le fonti nella catena delle forniture di Apple.
Da quando l’attuale processo di produzione delle pattine da 0,4 mm è stato ottimizzato fino ai suoi limiti più estremi, i produttori che utilizzano processi ad estrusione saranno probabilmente i primi ad aggiudicarsi gli ordini per le pattine da 0,25 mm.”

I componenti informatici sono in continua evoluzione, e ogni 6 mesi vengono migliorati i processi di produzione e al tempo stesso vengono fatte delle nuove scoperte. Ecco quindi che è altamente probabile che la gamma 2013 dei Macbook Air e Macbook Pro sia ancora più sottile e, perchè no, anche più leggera.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "I computer portatili MacBook Pro saranno più sottili nel 2013"

2013, computer portatili, macbook pro

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti