Guida: utilizzare Google Maps come navigatore predefinito sul nostro iPhone

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

La navigazione satellitare è una delle cose su cui le compagnie produttrici di telefoni e tablet stanno puntando più spesso in questi ultimi anni, per offrire un servizio quanto più completo possibile ai propri utenti; una cosa che gli utenti Android hanno a disposizione e gli utenti iPhone no è la navigazione passo-passo utilizzando l'ottimo Google Maps, che offre mappe molto migliori rispetto a quelle Apple soprattutto perché queste mappe sono presenti su internet già da molto tempo e hanno un altissimo supporto da parte della community. Le mappe Apple, di contro, sono “giovani” e ancora piuttosto imprecise, ma se vogliamo utilizzare il navigatore integrato su iPhone siamo costretti ad utilizzarle necessariamente quelle. Almeno, fino ad oggi, grazie ad un piccolo trucchetto che ci consentirà di utilizzare Siri con le mappe di Google anziché con quelle di Apple.

Per prima cosa dobbiamo munirci delle mappe di Google, grazie all'app disponibile gratuitamente su App Store, che se siete fan delle mappe di Google avrete sicuramente installato in precedenza. A questo punto, aprendo Siri sui dispositivi che lo supportano, dovremo semplicemente pronunciare la frase “con mezzi pubblici” dopo la richiesta di indicazioni: in altre parole, invece di pronunciare “Portami in Piazza dei Miracoli” dovremo pronunciare “Portami in Piazza dei Miracoli con mezzi pubblici” e potremo scegliere se utilizzare, in questo modo, le mappe Apple o quelle Google. Scegliamo le seconde e… Navighiamo!

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Guida: utilizzare Google Maps come navigatore predefinito sul nostro iPhone"

google, Guida, maps, navigatore, predefinito, siri, utilizzare

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti