Guida su come aumentare l’autonomia dell’iPad 2

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Guida su come aumentare l'autonomia dell'iPad 2

L’Apple iPad, così come l’iPad 2, ha un’autonomia molto buona che supera senza problemi le 5 ore in condizioni normali di utilizzo. Ma quali sono gli accorgimenti da prendere se si desidera aumentare il più possibile la durata della batteria? Non si possono ovviamente fare miracoli, ma stando attenti a quali opzioni vengono attivate e disattivate, si può prolungare parecchio l’autonomia in generale. Vediamo assieme come fare in questa guida.

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è quello relativo alla luminosità del display: se volete avere una buona autonomia, evitate di mettere la luminosità al massimo, piuttosto al 50-70%. Raccomandiamo inoltre di attivare la luminosità automatica tramite il sensore di luce ambientale.

E’ molto importante anche tenere disattivati i moduli Wifi, 3G e Bluetooth quando non servono e non vengono utilizzati. Molta gente per comodità preferisce tenerli sempre attivi, ma è meglio attivarli soltanto quando è realmente necessario. In particolare, l’uso o meno del Wifi e del 3G può fare la differenza in termini di autonomia.

Non dimentichiamoci poi di disattivare anche i servizi di geolocalizzazione: a che serve tenere attivo il GPS quando si naviga sul Web, si guarda un video o si passa del tempo con giochi come Angry Birds? A niente, tranne che a consumare batteria.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Guida su come aumentare l’autonomia dell’iPad 2"

apple, autonomia, Guida, ipad 2

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti