Guida ai regali di Natale 2014 di iPaddisti.it: Prima Parte

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

A natale ci sono delle tradizioni. C’è l’albero, c’è il presepe, ci sono i panettoni e c’è la guida ai regali di natale di iPaddisti.it, dove vi parliamo delle idee regalo principali che potrebbero far felici i possessori o i potenziali possessori di iPad.

Oggi, e per tutti i giorni fino alla vigilia di Natale, pubblicheremo una parte della guida: come da tradizione per gli anni precedenti, in questa parte ci occupiamo dei dispositivi da regalare, mentre nelle successive ci occuperemo dei vari giochi disponibili su App Store che potete regalare agli amici, per fare un dono apprezzato spendendo poco, magari inserendo il codice regalo in un biglietto d’auguri consegnato a mano.

Ovviamente, nulla vi vieta di fare un regalo a voi stessi…

iPad Air 2

Il primo dispositivo di cui vi parliamo è ovviamente il nuovo, bellissimo, ultimo modello di iPad immesso in commercio da Apple: l’iPad Air 2. Questo articolo è scritto direttamente da questo dispositivo, e chi scrive non può che apprezzarne la qualità.

L’iPad Air 2 ha una quantità di RAM che supera tutti gli altri dispositivi mobili Apple, un processore A8X migliore anche in questo caso rispetto agli altri prodotti, una fotocamera di tutto rispetto sebbene di livello inferiore rispetto ai vari smartphone.

Per iPad Air 2 sono disponibili app come la suite Office, l’ottimo Pixelmator, Pinnacle, per qualsiasi operazione vogliamo effettuare dal dispositivo; e poi ci sono gli immancabili giochi, tra cui è emblematico il caso di Skylanders, uscito in contemporanea su iPad e su console domestiche, a testimonianza della potenza del dispositivo.

Come non consigliarlo? Unico appunto è quello di evitare la versione da 16 GB: ha veramente troppo, ma troppo poco spazio a disposizione.

Altri modelli di iPad

Mi rendo conto che la spesa per un iPad Air di seconda generazione possa essere molto alta e che non tutti possano permetterselo: in questo caso si può dare un’occhiata agli iPad delle generazioni precedenti.

Da evitare assolutamente l’acquisto di un iPad di prima generazione, che non viene aggiornato ormai dal 2011 e troverete pochissime app ancora compatibili, tra cui mancano quelle Apple. Anche l’iPad 2 è da evitare, perché nonostante sia compatibile con gli ultimi aggiornamenti è molto rallentato, e già molti giochi non sono compatibili con quel modello.

L’iPad di terza generazione è “borderline”, cioè non è nella situazione dell’iPad 2 ma quasi; acquistatelo se proprio il vostro budget è limitato, ma se potete spendere poco di più optate per un iPad di quarta generazione, decisamente più performante nonostante le caratteristiche simili.

L’iPad Air, infine, rimane ancora un ottimo dispositivo, una scelta ottimale se volete risparmiare qualcosa ma avere un prodotto ancora di ottima fattura: è leggero, compatibile con le app più recenti ed ha buonissime capacità tecniche.

iPad Mini 2

Ma come? Perché si parla di iPad Mini di seconda generazione quando è disponibile quello di terza?

Semplicemente perché l’iPad Mini di terza generazione è un controsenso in termini. Ha la stessa fotocamera, la stessa potenza, lo stesso processore, la stessa RAM della versione precedente. Uniche due differenze, la colorazione oro non disponibile per iPad Mini 2 e l’assenza sul modello precedente del Touch ID, che a mio avviso (notare che non tutti sono d’accordo) su iPad è completamente inutile.

Insomma, se volete fare un regalo di natale gradito ma risparmiare anche qualcosa, visto che a livello tecnico non ci sono differenze, date retta a me: acquistate un iPad Mini di seconda generazione, evitando quello di terza. E quello di prima generazione, che è ormai arrivato al “canto del cigno”.

 

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Guida ai regali di Natale 2014 di iPaddisti.it: Prima Parte"

2014, Guida, guida ai regali di natale, natale, regali

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti