GoPro acquisisce Replay e lancia Splice su iPad: occasione persa per fare un buon programma di videomontaggio

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Se c'è un'app che manca ad App Store, questa è sicuramente una buona app di videomontaggio. Non dico After Effects, intendiamo, ma quantomeno un'app che permetta di inserire qualcosina in più che una semplice sequenza di video, al massimo filtrati, come fa iMovie…

La notizia che vorrei riportare riguarda l'acquisizione da parte di GoPro, l'azienda al momento leader nella produzione di Action Cam, piccole videocamere da montare ovunque per riprendere le situazioni più disparate, di due app per iPad, entrambe applicazioni destinate al video montaggio.

Una delle due applicazioni probabilmente la conoscete, ed è Replay (anche se il nome è cambiato in Quik), disponibile da tempo gratuitamente per iPad; l'altra si chiama Splices, e nei progetti di GoPro dovrebbero avere due utilizzi complementari: Replay monta i video, di regola registrati dalla GoPro, in automatico, mentre Splices è adatta alla personalizzazione.

Personalmente le ho provate entrambe, e devo dire che entrambe mi sembrano piuttosto focalizzate sull'automazione più che su una reale volontà di creare un'app come si deve per il fotomontaggio da iPad.

Passi Replay, ma Splices propone né più e né meno quello che viene proposto da iMovie per iOS, le stesse identiche cose. Tagliare i video, rallentarli, velocizzarli, filtrarli e mettere la colonna sonora. Nulla di più.

Niente effetti di frame rate scalati (cosa che da GoPro ci si aspetterebe), niente supporto al Green Screen, ai video reverse, ad oggetti mobili sullo schermo: insomma, nulla di nulla, se non la solita applicazione che accosta tra loro tanti video.

E pensare che queste cose alcune app presenti su App Store le fanno, per cui il problema non è la mancanza di potenza di iPad, perché questa ci sarebbe. Evidentemente, invece, manca proprio la volontà di creare dei corrispettivi di Pixelmator, ma per i video, sui dispositivi mobili: perché le app di Premiere, di Pinnacle, di iMovie e così via le abbiamo, non è che non ci sono, ma sono molto, troppo più limitate di quelle per computer, tanto che in questi casi l'inferiorità degli iPad rispetto ai PC non è causata, una volta tanto, dalle caratteristiche del sistema iOS, ma dalla mancanza di app veramente valide.

In ogni caso, sia che abbiate una GoPro che non la abbiate, potete scaricare le due applicazioni dai seguenti collegamenti: se volete fare una prova fatelo, sono entrambe gratuite, ma non vi aspettate nulla di che.

Quik - Video Editor GoPro (AppStore Link)
Quik - Video Editor GoPro
Foto e video, Viaggi
Voto in App Store: 5 / 5 (17750 voti totali)
gratisScarica da App Store

Splice - Editor di GoPro (AppStore Link)
Splice - Editor di GoPro
Foto e video, Intrattenimento
Voto in App Store: 4.5 / 5 (2000 voti totali)
gratisScarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "GoPro acquisisce Replay e lancia Splice su iPad: occasione persa per fare un buon programma di videomontaggio"

dontaggio video, gopro, gopro iPad, quik, replay, splices, video montaggio iPad, videomontaggio

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti