Google prepara Fit, la risposta all’Healthkit di Apple

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

google-headquarters-sign

Arriva la risposta di Google all’Healthkit di Apple. Il prossimo 25 e 26 giugno, infatti, quando si terrà il consueto Google I/O, l’evento annuale che permette all’azienda di Mountain View di replicare al WWDC di Apple, con annesso keynote, verrà presentata la nuova gamma di prodotti di Google. Tra questi, oltre agli ovvi software e hardware, con gli attesi Google Glass, smartphone e tablet, ci dovrà essere anche Fit, un servizio pensato esclusivamente per raccogliere i dati vitali degli utenti e portarli su una piattaforma comune, per un’utilità onnipresente.

L’obiettivo, al di là di quante problematiche a livello di privacy potrà comportare, è quello di condurre degli importanti passi in avanti in ambito del benessere, con il presupposto di fare un importante passo in avanti nella gestione di dati sensibili. Anche Samsung, d’altronde, di recente ha presentato un prodotto analogamente performante, ovvero Sami. Stando a quanto riportato da Forbes, una fonte molto vicino a Google ha confermato che Fit sarà un gadget completamente indossabile, così da poterlo portare con sé in qualsiasi momento e farlo diventare quasi un accessorio alla moda oltre che funzionale e utile. si connetterà a tutti i nostri dispositivi tramite bluetooth, così da poter sincronizzare tutte le informazioni nel clouding di Google.

Avremo a disposizione un archivio digitale delle informazione di salute degli utenti e la cosa interessante è che Google Fit potrebbe essere integrato anche nelle prossime versioni di Android, per migliorarne sempre più la raccolta dei dati. Ci saranno da risolvere problemi burocratici, legati prettamente al rispetto della privacy, un elemento che già a suo tempo, nel 2012, quando la grande G lanciò Google Health diede non pochi problemi. Ora, magari, i tempi sono più maturi e l’indirizzamento sul mercato anche di Apple e Samsung in tale direzione potrebbe cambiare la realtà dei fatti.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Google prepara Fit, la risposta all’Healthkit di Apple"

google fit, healthkit, healthkit apple

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti