Gli Apple Store desiderati da tutte le città americane

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

La presenza di uno o più Apple Store per una città americana sembra essere un po’ l’obbiettivo di questo periodo, tanto che quasi tutte le città USA stanno letteralmente facendo a gara nell’offrire ad Apple sconti ed agevolazioni pur di potersi aggiudicare la presenza di un Apple Store sul territorio.

Ad esempio, la città di New York sembrerebbe offrire ad Apple un regime fiscale agevolato rispetto agli altri esercì commerciali presenti in città, oppure Salt Lake City, che sembrerebbe offrire ad Apple cinque anni di affitto gratuiti.

Questo fenomeno è facilmente spiegabile, l’Apple Store è un negozio alla moda in grado di attirare a se moltissimi utenti con buone capacità economiche, il che per ogni città significa avere un bacino di utenza compratrice sempre a disposizione. Questo ovviamente non significa che un Apple Store messo in una zona poco popolare possa far crescere la zona, anzi, Apple è solita scegliere per i propri Apple Store delle location molto ricercate e tutt’altro che economiche, vedete per esempio l’Apple Store Grand Central o i numerosi Apple Store aperti in questi giorni sul territorio italiano.

Via


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. DKDIB ha detto:

    Uno dei nuovi Apple Store italiani mi pare che debba aprire a Lonato, paese ben noto ai bresciani per le sue fiere agricole.
    Quando ci andava mio nonno, la cosa più tecnologica che c’era erano “i 50ini” (i quadricicli a motore): da qualche anno immagino che siano arrivate anche le mungitrici automatiche.

    Va bene che l’Apple Store lo farano al Leone e che sarà vicino al lago di Garda (5/6 km), però poco ce li vedo i truzzi da spiaggia, che voltano le spalle al Sole per farsi 20 minuti di auto (andata e ritorno, con un traffico da paura) ed andarsi a vedere un cellulare (uguale a quello che hanno in tasca) od un tablet (uguale a quello del centro commerciale sotto casa)…

    Capisco che non abbiano voluto piazzarlo in città (la Freccia Rossa è un buco e le Rondinelle sono fuori mano), però alle Porte Franche ce l’avrei visto bene: appiccicato all’uscita dell’A4 e lungo la strada per Iseo.

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Gli Apple Store desiderati da tutte le città americane"

apple store

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti