FreeFlatFlow: un nuovo gioco o nuovo marketing?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

iPaddisti è lieta di pubblicare la recensione di un nuovo interessante gioco apparso nel panorama videoludico iOS. La particolarità non risiede solo nel titolo stesso ma nella filosofia che vuole trasmettere e nell’incubatore da cui è nato. La sua uscita è odierna ma abbiamo avuto la possibilità di recensirlo in anteprima. Di cosa parliamo? Il titolo in questione si chiama FreeFlatFlow ed è il frutto di un gruppo di tesi dell’Istituto Europeo di Design di Milano. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa parla.

FreeFlatFlow può rientrare a tutti gli effetti fra i giochi musicali grazie al suo gameplay basato principalmente ed esclusivamente sulle musiche inserite al suo interno. La sua particolarità non risiede nell’originalità di ogni parte dell’idea ma nell’originalità del prodotto; lo capiremo andammo in fondo a questa lettura.

Il gioco riprendendo lo stile geometrico ed immergendoci in musiche appositamente studiate per esso riesce ad intrattenere i giocatori per numerose sessioni senza mai stancare. La bellezza della musica e dei colori si lega in una particolarità interessante e per certi versi rara nel mondo videoludico. Di cosa stiamo parlando? La particolarità che viene citata si riferisce al gameplay stesso ed alle sue dinamiche, nel mondo di FreeFlatFlow ogni nemico sarà rappresentato da una gesture ad hoc e sarà possibile sconfiggerli solo eseguendola nel modo corretto e nei tempi corretti; senza dimenticare che ogni nemico non giunge a noi randomicamente o con schemi decisi a monte. I nemici sono strettamente legati alla musica; ogni canzone, come noto, dispone di vari picchi sonori e l’algoritmo (studiato appositamente per l’occasione) permette di legare i nemici alle caratteristiche stesse della musica.

Come si può facilmente dedurre a fronte dei livelli inseriti e della difficoltà ad essa associate si lega il tema dell’infinito; l’infinito può essere fornito dal numero di musiche presenti nel gioco. Come ci hanno raccontato gli sviluppatori il loro desiderio non era solo di sviluppare un prodotto dall’aspetto gradevole e dal gameplay simpatico, la loro idea si spinge nel futuro. Il loro desiderio è di permettere a compositori emergenti di entrare nel mondo di FreeFlatFlow e promuovere i propri lavori.

L’aspetto di promozione è possibile proprio in virtù delle dinamiche appena descritte; appena viene completato un livello viene sbloccata una canzone e resa disponibile per il download. Tale approccio può rappresentare un ottimo binomio per offrire prodotti di qualità ed al tempo stesso creare canali di promozione diversi e capaci di convogliare un pubblico nuovo e diverso.

FreeFlatFlow però non si limita solo ad offrire un buon gioco ma anche un diverso menù. Appena lo lancerete non disporrete di un banale e classico menù ma di qualcosa d’avanzato e divertente predisposto per offrirvi un’esperienza di gioco immersiva.

FreeFlatFlow (AppStore Link)
FreeFlatFlow
Giochi, Arcade, Musica
Voto in App Store: 4.5 / 5 (10 voti totali)
gratisScarica da App Store

Pregi:

  • Menù iniziale diverso e gradevole
  • Ottimo gameplay
  • Interessante l’idea di marketing

Difetti:

  • Manca il Game Center


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. sfsfs s sf ha detto:

    orribile

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "FreeFlatFlow: un nuovo gioco o nuovo marketing?"

giochi geometrici, marketing, music game, promozione, storie musicali

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti