France Télécom: la Apple di oggi è diversa da quella di Steve Jobs

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

France Télécom: la Apple di oggi è diversa da quella di Steve Jobs


Stephane Richard, CEO di France Télécom e Orange, in una recente conferenza stampa ha dichiarato che i rapporti con la Apple di oggi sono completamente diversi da quelli di qualche anno fa, quando Steve Jobs era ancora vivo e al comando della casa di Cupertino.

Apple adesso è meno arrogante e più vicina agli operatori e ai vari distributori, non solo grazie alla nuova politica di Tim Cook, ma anche alla necessità di affrontare una concorrenza sempre più forte.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto di quanto dichiarato dal CEO di France Télécom e Orange:

“Apple è diventata più flessibile, presta più attenzione a tutti gli altri, e probabilmente è un po’ meno arrogante di quanto non fosse in precedenza. Credo che adesso i dirigenti di Apple siano probabilmente un po’ più sotto pressione, e questo è un bene.”

Proprio ieri vi avevamo fatto sapere che la lettera di scuse di Tim Cook per il mercato cinese aveva dato i suoi frutti, ed è probabile che nel corso dei prossimi mesi assisteremo ad altri cambiamenti nella politica generale della Mela.

Qualche anno fa, Apple poteva permettersi di essere arrogante, dato il forte market share nei settori smartphone e tablet PC, ma adesso la situazione è cambiata.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "France Télécom: la Apple di oggi è diversa da quella di Steve Jobs"

apple, France Télécom, steve jobs, tim cook

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti