Facebook svela una nuova funzione di rilevamento e condivisione multimediale

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

facebook

Nelle prossime settimane Facebook lancerà una nuova funzione per la sua applicazione mobile che permetterà agli utenti di pubblicare aggiornamenti di stato che includono automaticamente informazioni sulla musica, i film o gli show TV che si stanno guardando o ascoltando. La funzione di rilevamento multimediale è simile a Shazam: “ascolta” l’audio per identificarne l’origine, quindi permette di condividerlo con amici e familiari.

Molti potrebbero pensare che si tratti di un aggiornamento inutile, ma a chi dispiacerebbe poter pubblicare facilmente ciò che si sta vedendo o ascoltando senza dover aprire un’altra app o copiare un link?

La funzionalità userà ovviamente il microfono del dispositivo per identificare la canzone o il filmato in riproduzione. Basterà attivare il pulsante Matching e Facebook troverà automaticamente tutte le informazioni a riguardo. Prima di condividerle con gli amici sarà possibile aggiungere un proprio commento al post.

La condivisione di un brano musicale comprenderà una preview di 30 secondi. Per quanto riguarda film o show televisivi, ci saranno i punti salienti della trama, evitando nel modo più assoluto pericolosi spoiler.

Facebook non ha ancora divulgato informazioni ufficiali sulla data di lancio, ma non c’è dubbio che la nuova funzione di rilevamento multimediale arriverà su dispositivi iOS e Android “nelle prossime settimane“.

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Fabio scrive:

    Saranno contenti i proprietari di shazam e musicXmatch. Chissà che non vengano acquisiti in futuro….

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Facebook svela una nuova funzione di rilevamento e condivisione multimediale"

aggiornamento facebook, app facebook, funzionalità facebook, rilevamento multimediale

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti