Easeus Data Recovery Wizard per Mac: i dati persi non sono più un problema

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

È successo a tutti almeno una volta, nella vita: file cancellati per sbaglio, computer improvvisamente rotti, aggiornamenti dei sistemi operativi che hanno portato alla scomparsa dei dati: così file che rappresentavano il nostro lavoro, le nostre foto personali, documenti importanti, sono svaniti tutti in un attimo.

Si, perché il conservare dati sui computer è rischioso, e anche se lo abbiamo sempre sotto mano non è da escludere che da un momento all'altro tutti i nostri dati spariscano nel nulla, nel giro di pochi minuti.

È per questo che in questo articolo parliamo di un software, per Mac ma disponibile anche in versione Windows, che si chiama Easeus Data Recovery Wizard.

Si tratta uno dei migliori software per il recupero di dati inaccessibili. Si parte infatti dalla situazione più semplice di tutte, ovvero quella in cui abbiamo messo i file nel cestino, svuotato il cestino, e persi definitivamente; in realtà, i file che non sono più nel cestino vanno a finire in uno spazio particolare dell'hard disk in attesa di essere sovrascritti da altri file. Se siamo tempestivi, gli ultimi file cancellati sono ancora lì, e possono ancora essere recuperati. E in questo il programma ci da una mano.

Ma non solo questo. A volte succede che i file sono inaccessibili perché una partizione non è più accessibile, o perché il computer, nella sua gerarchia, non riesce più a trovarli: anche in questi casi possiamo utilizzare Data Recovery Wizard, perché analizzando il computer in modo differente da quanto faccia OSX, riesce ad individuare anche file che il finder non era riuscito ad individuare.

Non solo: nonostante sia più difficile, il programma è in grado di riuscire a recuperare dati cancellati anche da memorie esterne, come gli hard disk esterni o le chiavette USB, anche se non da iPhone e iPad (per questo esiste una variante apposita, anche se ha grossi limiti relativamente ad iOS); anche in questo caso, la regola base è la tempestività, perché i dati da poco cancellati dalle chiavette possono essere comunque recuperati se non li sovrascriviamo con altri dati.

Il programma propone, tra l'altro, una versione trial gratuita che permette di scaricare il programma e provare il funzionamento. La trial permette di recuperare fino a 2 GB di dati non raggiungibili in altro modo, che non sono pochi; inoltre consente sempre di vedere i file che sono recuperabili, così che in relazione al fatto che siano o meno presenti, specie se sono in grande quantità, sia possibile scegliere se acquistare o meno il programma.

Il costo del programma è di circa 80 euro, ma questo comprende anche gli aggiornamenti successivi e garantisce il supporto a vita (ovviamente fin quando supporterà le versioni di OSX, per adesso ci sono tutte da Snow Leopard in poi).

A parte la variante gratuita, esistono poi due varianti da tecnici, molto più costose ma che essenzialmente forniscono una licenza di tipo commerciale e non solo per uso personale (una valida solo per i Mac, una per Mac+Windows). Con queste varianti si può offrire supporto tecnico agli utenti e ai propri clienti, e il costo delle licenze (comunque anche in questo caso da pagare solo una volta, non annuali) verrà ripagato dagli interventi che faremo sui computer terzi.

Per chi ha un Mac, risulta quindi un programma indispensabile considerando che prima o poi una cosa del genere succede a tutti, anche se non vorremmo.

Se state leggendo questo articolo perché siete giunti cercando una soluzione proprio al vostro problema, il consiglio che possiamo darvi è questo: scaricate immediatamente, senza perdere tempo, quantomeno la versione gratuita e controllate immadiatamente se i dati ci sono ancora.

A quel punto potrete acquistare la versione completa e recuperarli come se non fosse mai successo nulla: almeno questa volta, il pericolo è scampato.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Easeus Data Recovery Wizard per Mac: i dati persi non sono più un problema"

easeus data recovery wizard, easeus mac, file cancellati cestino mac, file cancellati dal cestino, recupero dati mac

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti