Cosa fare se iTunes non riconosce il tuo iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Tutti noi, chi più e chi meno, colleghiamo di tanto in tanto il nostro dispositivo ad iTunes. Lo facciamo per scaricare le foto, sincronizzare le app e in generale per salvaguardare lo spazio del dispositivo.

Poi arriva quella volta in cui lo colleghiamo, come sempre, tramite il cavo USB, e stranamente iTunes non lo riconosce. Da cosa può dipendere questo problema? in questo articolo vediamo una serie di soluzioni che possono risolvere il mancato riconoscimento del dispositivo.

Riavviare l'iPad

Molti utenti non riavviano mai il proprio dispositivo, e questo può portare a volte a piccoli problemi del sistema operativo. Per cui se l'iPad non viene riconosciuto possiamo provare a riavviarlo con un “Hard Reset”, tenendo premuti per cinque secondi il tasto Home e il tasto di accensione contemporaneamente.

Aggiornare iTunes ed iOS

Generalmente Apple cerca di mantenere le compatibilità tra le varie versioni di iTunes e di iOS, ma a volte capita che ci sia qualche problema. Assicuriamoci che sia iTunes che iOS siano aggiornati all'ultima versione. Il mancato riconoscimento avviene di solito quando abbiamo sul computer una versione vecchia di iTunes, compriamo un iPad nuovo per cui quella versione non era programmata e iTunes non lo riconosce.

Cambiare porta USB

Qui è necessario fare una piccola distinzione: se iTunes non riconosceva l'iPad ma Windows o OS X si, come fotocamera, il problema è software e se non si risolve con i due metodi precedenti dobbiamo portarlo ad un Apple Store. Se era il computer in generale a non riconoscerlo potrebbe essere un problema Hardware.

Una delle cause potrebbe essere una porta USB malfunzionante. Proviamo a cambiare porta.

Cambiare il cavo USB

A volte il cavo USB di ricarica potrebbe essere danneggiato: se è rotto non solo l'iPad non viene riconosciuto, ma nemmeno si carica dal muro. Facciamoci prestare un altro cavo per capire se il problema sia quello e nel caso compriamolo di nuovo.

Controllare la porta USB e Lightning

Le porte “femmine” sono alla fine dei buchi, in cui si può accumulare sporcizia e polvere. Ogni tanto vanno pulite, nei limiti del possibile, e si può farlo con le bombolette ad aria compressa che si trovano nei negozi di elettronica.

Recarsi in un Apple Store

Ultima soluzione è quella di recarsi in un negozio specializzato con iPad e cavo di ricarica per vedere se a loro viene riconosciuto o meno e per cercare di capire dove sta il problema. Se a loro funziona tutto bene, il problema è il nostro computer e dobbiamo formattarlo o comunque cercare di capire il perché del mancato riconoscimento.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. mgrazia auer ha detto:

    Io ho cancellato itunes dal pc perchè le sincronizzazioni usavano troppa memoria e il pc andava in tilt. Ho fatto bene?

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Cosa fare se iTunes non riconosce il tuo iPad"

compatibilità, itunes, non riconosce, non riconosciuto, riconoscimento

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti