Consigli di viaggio per gli utenti iPhone e iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Consigli di viaggio per gli utenti iPhone e iPad


Le vacanze natalizie sono passate da un po’, ma comunque in questa guida di oggi desideriamo darvi qualche utile consiglio di viaggio per voi che utilizzate l’iPhone e l’iPad in auto, treno e aereo.

C’e` sempre tempo per viaggiare, e i migliori compagni di viaggio ormai sono diventati gli smartphone e tablet, che non solo ci aiutano ad affrontare i viaggi di diverse ore, ma sono anche perfetti per organizzarsi prima della partenza, con prenotazioni online degli hotel, consultazione delle mappe delle citta` che intendiamo visitare, e molto altro ancora. Col passare degli anni, i possessori di iPhone e iPad si sono resi conto che il viaggio puo’ essere ancora piu’ piacevole applicando certi trucchi. Ecco i migliori.

Come primo consiglio, ci sentiamo di dire che la molla di una penna, se messa su entrambi i lati, puo` servire ad irrobustire i cavi d’alimentazione dell’iPad e dell’iPhone. E onde evitare spiacevoli sorprese, e` sempre meglio mettere in valigia un cavo extra, perche’ l’imprevisto e` sempre dietro l’angolo.

Consigli di viaggio per gli utenti iPhone e iPad

Sempre in tema di cavetteria, se nello zaino abbiamo messo soltanto il cavo USB dell’iPad, dimenticando a casa il caricabatterie, non ci dobbiamo affatto disperare. Possiamo infatti ricaricare il tablet o il melafonino utilizzando una presa USB del PC, o anche della TV dell’Hotel (ormai quasi tutte le TV hanno sul retro una presa USB). In alternativa, ci possiamo rivolgere alla reception dell’albergo: il personale quasi sempre e` provvisto di caricabatterie compatibili con l’iPhone, l’iPad e diversi modelli di smartphone e tablet Android.

Per quanto riguarda i documenti di viaggio, gia’ saprete che e` sempre meglio avere con se’ le fotocopie del passaporto e della carta d’identita`. Ma visto che le fotocopie si perdono facilmente, o magari su buttano via per sbaglio, consigliamo di utilizzare la fotocamera dell’iPad o dell’iPhone per fare una foto a tutti i documenti importanti, salvandola magari su iCloud. Lo stesso discorso vale per i fogli delle prenotazioni, degli itinerari, delle mappe, ecc..

Se abbiamo una custodia degli occhiali che ci avanza, utilizziamola per riporre le cuffie Earpod di Apple e anche il cavo USB con caricabatterie. Nel caso sia necessario, scarichiamo delle app di navigazione GPS che supportano le mappe offline, e prima di partire scarichiamo la lista dei luoghi che hanno il Wifi pubblico. Perche` si sa, i costi di roaming dati all’estero sono semplicemente assurdi.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Mezzipo ha detto:

    Due apps utili da avere se si va all’ estero :
    Viewtrip Carica tutti i dati dei tuoi voli e sono sempre sotto controllo
    Valuta Aiuta con il cambio praticamente con tutte le valute del mondo

    Se scaricate Wechat e lo fate scaricare, potrete fare gratis fantastiche videoconferenze
    Facendo anche vedere dove siete, come una vera e propria telecamera

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Consigli di viaggio per gli utenti iPhone e iPad"

consigli, iPad, iphone, viaggio

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti