Con l’iPad è possibile controllare uno yacht da 15 milioni

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Nonostante assomigli più ad una nave spaziale che a uno yacht, Adastra è una nuova imbarcazione super tecnologica che può essere pilotata remotamente utilizzando un iPad, il che lo rende senza dubbio il più grande oggetto al mondo controllato da un iDevice.

Varata questa settimana, la lussuosissima Adastra era stata commissionata dal multimilionario uomo d’affari Anto Marden circa cinque anni fa. Disegnato da John Shuttlesworth, lo yacht dalle forme estremamente slanciate misura circa 40 metri di lunghezza, per 15,8 di larghezza e un peso complessivo di 50 tonnellate. Lo scafo è stato costruito in vetro e Kevlar, e può ospitare fino a nove persone e sei uomini di equipaggio.

Per la linea sinuosa e elegante Adastra sembra progettato dai designer Apple. L’imbarcazione fa proprio della tecnologia uno dei punti di forza: grazie a un complesso sistema di monitoraggio, lo yacht può essere controllato attraverso un iPad lontano anche 50 metri di distanza.

Sarebbe bello poter dare un’occhiata alle applicazioni per iPad utilizzate per pilotare il mezzo, ma ulteriori immagini non sono ancora state rilasciate. La rivista Boat International ha dichiarato che Adastra “potrebbe rappresentare il futuro per un’efficiente crociera a lunga percorrenza”. Che sia davvero il tablet Apple il futuro della navigazione? Di certo la tecnologia rivestirà un ruolo sempre crescente in un settore ancora prevalentemente legato alla capacità umana (soggetta non di rado a gravi errori, come dimostra il recente caso di Costa Crociere).

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Con l’iPad è possibile controllare uno yacht da 15 milioni"

adastra, controller ipad, yacht controllato con ipad

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti