Come utilizzare il mouse con iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Oggi parliamo di un argomento piuttosto controverso, ma che sono sicuro alcuni di voi, specialmente chi con l'iPad ci lavora, troveranno molto utile: è la possibilità di utilizzare un mouse, Bluetooth, su iPad, per utilizzarlo esattamente come un computer. Il metodo funziona sia con i mouse che con i trackpad Bluetooth.

A chi può servire questo sistema su uno schermo touch? Tendenzialmente, a mio avviso, a chi usa anche una tastiera Bluetooth; se avete mai provato a scrivere con la tastiera fisica per iPad vi sarete sicuramente resi conto che quando dovete utilizzare un'opzione è fastidioso dover ogni volta alzare il braccio, mentre dal computer è facile perché, essenzialmente, il mouse è sempre a portata di mano anche se lo schermo è piuttosto distante da noi.

Ora, è chiaro che per utilizzare il mouse con iPad ci vuole il jailbreak, come potevate immaginare. In realtà, però, le cose sono molto più semplici di quanto pensiate: si scarica un tweak e il gioco è fatto, se avete un mouse Bluetooth!

Il tweak in questione si chiama BTC Mouse & Trackpad, e si scarica dalla repository di BigBoss, mentre la pagina dove potete trovare tutte le informazioni è questa.

Installato e riavviato l'iPad è sufficiente entrare nell'app Impostazioni e cercare il mouse (acceso…) dalla scheda Bluetooth esattamente come tutti gli altri dispositivi: verrà trovato, mentre senza tweak risultava invisibile. Una volta trovato ed eseguito il semplicissimo pairing, vedremo comparire la tanto agognata freccetta!

Passiamo quindi ai controlli di questo bellissimo sistema che, a nostro avviso, Apple potrebbe anche integrare, come alternativa:

  • Con il tasto sinistro del mouse si clicca, come se toccassimo con il dito lo schermo;
  • Con il tasto destro si torna alla schermata Home, insomma simula la pressione del tasto Home (e poi con il sinistro si può aprire un'altra app);
  • Il tasto centrale è lo zoom, simula il pinch a due dita dell'iPad (nelle app che lo supportano);
  • La rotellina centrale, se presente, è lo scrolling, scorre in alto e in basso la pagina (nelle app che lo supportano); nella schermata Home, scorre tra le pagine;
  • In alcune app, che si possono scegliere da Impostazioni, si può fare in modo che il click sia uno swipe (per le presentazioni) o che sia un tocco a due dita (per le app che usano questa gesture);
  • Le gesture multitouch, tipo Magic Mouse di Apple, non sono supportate.

Personalmente, direi che questo sviluppatore cinese, Ringwald, ha fatto in gran lavoro, perché in modo del tutto gratuito ci permette di rompere uno dei limiti da sempre più sentiti dell'utilizzo del nostro iPad; unico vincolo, magari, quello del jailbreak, ma se vogliamo queste possibilità “superiori” per i nostri dispositivi, bisogna necessariamente eseguirlo.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Anto71 ha detto:

    cit “è fastidioso dover ogni volta alzare il braccio”
    ooooooh! Parole sante

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come utilizzare il mouse con iPad"

mouse, mouse iPad, mouse su iPad, usare mouse iPad, utilizzare mouse iPad

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti