Come usare Siri sull’iPad: trucchi e suggerimenti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

L'assistentemvirtuale Siri, se abbiamo costantemente una connessione ad internet, si rivela una delle funzioni più utili per utilizzare il nostro dispositivo in quanto possiamo eseguire una serie di operazioni direttamente con la nostra voce, anche se stiamo utilizzando una certa applicazione e non vogliamo uscire.

Molti utenti non sanno nemmeno che sull'iPad ci sia Siri, e spesso se lo sanno lo lasciano perdere: invece attraverso l'assistente possiamo portare a termine vari incarichi, e di seguito vi elenchiamo alcuni trucchi per utilizzarlo al meglio.

  • Se abbiamo un appuntamento o dobbiamo ricordarci di fare qualcosa, non c'è bisogno di aprire le app Calendario o Promemoria. È sufficiente dire a Siri “Giovedì dalle 13 alle 15 devo incontrare Tizio, ricordamelo” per avere il promemoria comodamente impostato con allarme attivo.
  • Se dobbiamo mandare una mail importante e stiamo guidando, possiamo fare tutto senza mani semplicemente chiedendo a Siri di “Mandare una mail a Tizio con scritto…”.
  • Se dobbiamo chiedere domande semplici e precise, come “Quanti anni ha Silvio Berlusconi?” (voi quanti gliene date?) oppure “Qual'è la capitale dell'Australia?” Siri cercherà su Wikipedia delle risposte e le restituirà senza bisogno di aprire Safari. Ottimo per le domande rapide.
  • Spesso abbiamo molte app sul nostro iPad e le organizziamo in pagine e cartelle, “nascondendo” quelle che utilizziamo meno. Quando ne abbiamo bisogno chiediamo a Siri di “Aprire Edicola”, ad esempio, perché l'assistente esegua immediatamente.
  • Siri risponde anche a domande sul senso della vita: se volete divertirvi un po', fate domande del tipo “Perché sono qui?” oppure “Quando finirà il mondo?”; peraltro, se poniamo le domande a distanza di qualche giorno, le risposte cambieranno.
  • Siri va utilizzato: le prime volte si dimostrerà infatti molto impreciso nelle sue funzionalità, ma se ci perdiamo un po' di tempo imparerà dagli errori. Quando non capisce, correggiamo con la tastiera la parola che ha capito male, poi imparerà a riconoscerla da sola.
  • Se volete avere un'idea di tutte le funzioni dell'assistente virtuale è sufficiente chiedere a Siri: “Cosa puoi fare per me?” per avere un elenco di tutte le sue capacità, da utilizzare da quel momento in poi.

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come usare Siri sull’iPad: trucchi e suggerimenti"

consigli, iPad, siri, suggerimenti, trucchi

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti