Come sincronizzare iPad con Mac e PC – L’Angolo del Principiante

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

In questi ultimi anni di commercializzazione l'iPad è diventato grazie soprattutto alle migliorie in termini di prestazioni un dispositivo sempre più simile ad un PC per funzionalità; tuttavia mantiene ancora il fatto di essere piuttosto dipendente da un computer, PC o Mac che sia. Questa particolarità non è necessariamente un handicap, però, in quanto permette di poter recuperare tutti i dati che avevamo sul dispositivo in caso di malfunzionamento o di formattazione tramite il processo di sincronizzazione. Sincronizzare significa trasferire sul computer tutti i dati presenti sul nostro iPad per poterli recuperare all'occorrenza ogni volta che vogliamo.

Eseguire questo procedimento, molto utile se lo effettuiamo una volta al giorno o comunque ogni pochi giorni, è molto semplice e al di là di qualche piccola impostazione iniziale diventerà una cosa completamente automatica nei giorni successivi.

Per prima cosa abbiamo bisogno dell'applicazione iTunes, che troviamo installata su ogni Mac mentre va inserita a parte sui PC con Windows, e può essere scaricata gratuitamente dal sito Apple.

Una volta installata possiamo collegare il nostro iPad al computer tramite il cavetto USB che troviamo integrato nella confezione: attendiamo qualche secondo, quindi iTunes si aprirà automaticamente se non era già stato aperto e noteremo una nuova voce, “iPad di…” seguito dal nostro nome che abbiamo indicato in fase di attivazione, in alto a destra dell'applicazione. Clicchiamo su quella voce.

La prima volta che collegheremo l'iPad ad iTunes, il programma ci chiederà se il computer su cui stiamo lavorando debba essere inserito come uno dei cinque preposti alla sincronizzazione del nostro dispositivo: rispondiamo di si, e la sincronizzazione inizierà. Attendiamo quindi il procedimento, che la prima volta sarà consistentemente lungo, mentre le volte successive sarà più breve perché il materiale da copiare sarà minore.

In questo modo avrete eseguito la vostra sincronizzazione, che verrà ripetuta in modo completamente automatico le successive volte in cui collegherete l'iPad al vostro computer.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come sincronizzare iPad con Mac e PC – L’Angolo del Principiante"

app, foto, iPad, itunes, libri, mac, musica, pc, sincronizzare, video

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti