Come sincronizzare il calendario di iOS su iPad con Google Calendar

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

L'impero di Google, con il passare degli anni, sta compiendo veramente passi da gigante. Questo è dovuto, tra l'altro, al fatto che Google rende disponibili i propri servizi su ogni tipo di sistema operativo, a differenza di quello che possono fare altre aziende, come Microsoft con il suo Office.

Per quanto riguarda nello specifico il nostro iPad, su iOS possiamo utilizzare tutti i servizi Google, mentre su Android non possiamo utilizzare i servizi Apple: va da sé che quando una persona possiede un iPad ed un cellulare non-iPhone (un qualsiasi Android, ma anche Windows Phone) è più portata ad utilizzare i servizi messi a disposizione da Google.

Fortunatamente, per quanto riguarda il calendario, l'app nativa di iOS e il servizio di Google, Google Calendar, sono perfettamente integrabili in modo che utilizzando semplicemente l'app Calendario possiamo far comparire su Google, quindi ad esempio su un telefono Android, qualsiasi evento, appuntamento o compleanno che vogliamo annotare. Il procedimento funzionerà anche nel senso opposto, quindi segnando un appuntamento sul nostro telefono lo troveremo, non appena avremo a disposizione internet, anche sul nostro iPad.

Vediamo quindi come impostare il tutto: semplicemente, apriamo l'app Impostazioni per raggiungere la scheda Mail, Contatti e Calendari: da qui, se non lo abbiamo già fatto, dovremo utilizzare la funzione “Aggiungi Account” per aggiungere l'account Google da utilizzare per il suo calendario.

Scegliamo quindi Google tra i servizi, quando ci verrà chiesto di selezionarne uno, quindi inseriamo le informazioni richieste tra cui il nostro indirizzo mail e la password. A questo punto selezioniamo, tra i servizi che intendiamo sincronizzare, Calendari: l'iPad ci chiederà se vogliamo sostituire le informazioni sugli appuntamenti che abbiamo su iPad con quelle provenienti da Google o se vogliamo integrarle (trasferendo le informazioni da iPad a Google Calendar e viceversa). Scegliamo l'opzione che preferiamo (personalmente consiglio la seconda, ma dipende da ognuno di noi).

Fatto: da questo momento in poi, qualsiasi informazione inseriremo su Google Calendar la troveremo anche sul nostro iPad e viceversa, ovviamente a patto di avere a disposizione una connessione alla rete.

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. Salvatore scrive:

    Fatto, ma per me la cosa è univoca da G calendar>iPhone ma non viceversa!
    Ovvero, se un impegno lo pianifico con Gcalendar lo trovo si iPhone e anche cancellandolo da iPhone lo trovo eliminato anche su calendar.
    Gli impegni pianificati in iPhone con iCloud non riesco ad importarli su GCalendar!!!!
    Perchèèèèèèèèèèè???????

  2. Mauro scrive:

    a me succede la stessa cosa!!!

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come sincronizzare il calendario di iOS su iPad con Google Calendar"

appuntamenti, calendario, google, google calendar, iPad, sincronizzare

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti