Come sincronizzare i servizi di iCloud dell’iPad con Android

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

L'articolo di oggi è una guida un po' particolare destinata a tutti quegli utenti che utilizzano iCloud per i servizi onilne. iCloud, come sicuramente saprete, è compatibile con i dispositivi Apple ma non con Android, sistema operativo molto comune su telefoni e tablet: vediamo quindi come configurare le impostazioni del nostro telefono/tablet su un dispositivo non iOS, per ricevere mail e sincronizzare i contatti e i calendari con Android.

Mail

Per quanto riguarda i messaggi di posta elettronica ci occupiamo di indirizzi mail che terminano per @icloud.com, @mac.com e @me.com. Per riceverli sul nostro dispositivo Android per prima cosa dovremo recarci da computer sul sito iCloud, quindi entrare nella sezione Calendari.

Utilizziamo il pulsante di condivisione di un calendario e noteremo, all'inizio dell'indirizzo che ci verrà fornito, tre caratteri: il primo è una p, seguita da due numero nella forma p00 (ma i numeri possono cambiare, io li chiamerò pAA); segnamoli, ci saranno utili più avanti.

A questo punto entriamo nelle impostazioni di Mail su Android ed aggiungiamo un nuovo account: selezioniamo IMAP come tipologia, quindi inseriamo indirizzo mail e Password di iCloud ed inseriamo nel campo Server questo indirizzo: pAA-imap.mail.me.com.

Se verrà chiesto di attivare la connessione sicura facciamolo: in questo modo potremo ricevere le nostre mail iCloud anche su un dispositivo Android.

Contatti

Per la sincronizzazione dei contatti, come vedremo dopo anche per i calendari, dovremo scaricare un'app gratuita dallo store Android: il nome è Cardav Sync Free Beta.

Rechiamoci nelle impostazioni, quindi aggiungiamo un nuovo account, selezionando dal menu che apparirà Cardav, quindi dovremo inserire il nostro indirizzo mail iCloud, la nostra password e, nel campo URL, pAA-contacts.icloud.com.

Una volta terminato il procedimento potremo entrare nelle impostazioni dell'account e rimuovere la sincronizzazione unidirezionale, altrimenti non troveremo su Android i contatti inseriti da iOS ma solo viceversa.

Calendari

Per la sincronizzazione dei calendari avremo bisogno di un'app esterna, fortunatamente gratuita: si scarica dall'Android Market e si chiama Caldav Sync Free Beta (il nome differisce per una sola lettera dall'app per i contatti).

Una volta installata dovremo andare su Impostazioni, quindi aggiungere un nuovo account per i contatti selezionando dal menu Caldav Sync Adapter, quindi inserendo la nostra mail iCloud, la nostra password e, nel campo URL, l'indirizzo pAA-caldav.icloud.com: potremo in questo modo avere i nostri calendari iCloud perfettamente sincronizzati su Android.

PS: qualcuno potrebbe obiettare che invece di fare tutto 'sto casino basterebbe farsi un account con Gmail e la sincronizzazione sarebbe semplicissima: non state a scrivere queste cose nei commenti, l'articolo è scritto per chi utilizza e si trova bene con iCloud e vuole in qualche modo inserire un dispositivo Android nell'ecosistema iOS.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Manuel scrive:

    si possono sincronizzare anche le note?

  2. Francesca scrive:

    Scusa, perchè quando inserisco l’URL mi dice “The forma of the URL is wrong”?

  3. Diego scrive:

    Salve
    Anche a me nn va a buon fine la sincronizzazione con caldav
    Mi dice che URL is wrong
    Grazie 1000 in anticipo per L aiuto
    Diego

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come sincronizzare i servizi di iCloud dell’iPad con Android"

android, calendari, contatti, icloud, mail, sincronizzare

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti