Come sincronizzare i contatti e i calendari dell’iPad con Windows Phone 8

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Sebbene la strategia aziendale di Apple è quella di far sì che gli utenti acquistino sempre e comunque i suoi prodotti, quindi spingere i clienti ad acquistare un Mac dopo aver comprato un iPad o un iPhone, non tutti gli utenti ragionano nello stesso modo.

Non sono poche, infatti, le persone che ad un tablet Apple affiancano un telefono Android oppure Windows Phone: in questo articolo andremo a vedere come sincronizzare le Mail, i Contatti e i Calendari che dal nostro dispositivo condividiamo con iCloud con un dispositivo non Apple, nello specifico Windows Phone 8.

  • Per prima cosa dobbiamo raggiungere le impostazioni di Windows Phone 8, quindi nella scheda relativa alle mail aggiungiamo un nuovo account; proprio come nell'iPad, dovremo scegliere un servizio di posta elettronica, e dovremo scegliere Google: inseriamo quindi l'indirizzo e la password di un indirizzo Gmail che possediamo, anche creato ad hoc per eseguire questa procedura.
  • Attendiamo la sincronizzazione con questo account, quindi andiamo a modificarle le impostazioni: cambiamo l'indirizzo Gmail nell'indirizzo iCloud, cambiamo la password, quindi la descrizione, il nome che vogliamo appaia nei messaggi inviati, scegliamo se sincronizzare solamente le mail o anche i contatti e i calendari.
  • Nel campo IMAP dovremo inserire l'indirizzo: imap.mail.me.com:993, mentre nel campo SMTP dovremo inserire l'indirizzo: smtp.mail.me.com:587.
  • Selezioniamo anche la voce “Il server di posta in uscita richiede l'autenticazione”, e anche “Usa le stesse credenziali per inviare e-mail”.
  • Adesso lasciamo un attimo il nostro Windows Phone, ed entriamo nel sito iCloud: eseguiamo il login, quindi raggiungiamo i calendari; scegliamone uno e premiamo il pulsante di esportazione. Del link che otterremo ci interessano i primi tre caratteri, dove il primo è la p mentre i due successivi sono variabili. Nel passaggio successivo li ho indicati come pAA.
  • A questo punto, nella voce CardDAV inseriamo l'indirizzo: contacts.icloud.com, mentre nella voce CalDAV inseriamo l'indirizzo: pAA-caldav.icloud.com.

A questo punto il procedimento è terminato: scegliamo le opzioni di sincronizzazione, quindi ogni quanto vogliamo che sia eseguita, e potremo utilizzare i servizi iCloud anche sul nostro telefono non prodotto da Apple.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Max scrive:

    Ho problemi con la sincro. Tutto gli eventi risultano spostati avanti di 2 ore.
    sincronizzo 2 pc con Outlook, 1 ipad 1iphone ed è tutto ok… Ma qui su lumia 720 tutti gli eventi sono sballati di 2 ore.,
    help

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come sincronizzare i contatti e i calendari dell’iPad con Windows Phone 8"

calendari, contatti, icloud, mail, sincronizzare, Windows Phone

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti