Come scoprire quali app non saranno compatibili con iOS 11?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Nonostante manchino ancora diversi mesi dall’uscita di iOS 11 su iPad, come avevamo già spiegato un po’ di tempo fa sulla nuova versione del sistema operativo molte delle app che oggi utilizzate non riusciranno più a girare, perché iOS 11 supporterà solamente le app a 64 bit, escludendo dal funzionamento, di fatto, tutte le applicazioni non aggiornate.

Per fortuna possiamo premunirci per tempo, e considerando che iOS 11 uscirà almeno a Settembre abbiamo la possibilità di trovare app alternative a quelle non funzionanti; ma, appunto, quali sono quelle che smetteranno di funzionare se non verranno aggiornate?

iOS 10.3 ha inserito un’opzione apposita per scoprirlo, che possiamo consultare in modo molto veloce direttamente dal nostro iPad. Per accedervi basta seguire queste semplici istruzioni:

  • Entriamo in Impostazioni, quindi Generali e da qui nella scheda Info;
  • Tra le informazioni vedremo la voce Applicazioni, che mostra già da questa pagina quante app abbiamo installate sul dispositivo. Per alcuni utenti, compare solamente il numero di app (ad esempio, 50) e questo significa che tutte le app che avete sono compatibili con i 64 bit per cui nessuna app smetterà di funzionare con il nuovo aggiornamento.
  • Se accanto al numero compare invece una freccia, toccando la voce si aprirà un nuovo menu, che mostrerà alcune applicazioni.  Verrà spiegato che queste applicazioni prossimamente non saranno più disponibili, e toccando ognuna delle app sarà possibile avvertire lo sviluppatore del fatto che non potremo più usare la sua app, in futuro.

Questo significa che, in questi mesi, dobbiamo o aspettare che lo sviluppatore aggiorni l’app (perché è possibile che lo faccia, da qui a Settembre) oppure iniziare a cercare su App Store un’alternativa; nulla vieta, ovviamente, di dare un’occhiata di tanto in tanto all’eventuale presenza di aggiornamenti, ma è bene entrare nell’idea che potremmo non poter utilizzare troppo a lungo quell’applicazione, in futuro.

Comunque, segnaliamo l’app allo sviluppatore: più segnalazioni gli arrivano, più (se vorrà) sarà spinto ad aggiornare la sua app.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come scoprire quali app non saranno compatibili con iOS 11?"

App 32 bit, app 64 bit, app compatibili, app compatibili ios 11, app ipad compatibili, compatibilità

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti