Come raggiungere il Web Nascosto, i DeepWeb, da iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Tutti noi, ogni giorno, navighiamo su internet.

Apriamo Google, o un motore di ricerca simile, e cerchiamo qualsiasi parola ci venga in mente, avendo l'impressione di poter trovare tutto, di avere quasi “il mondo ai nostri piedi”: non è così.

Agenzie americane hanno stimato che Google indicizza, ovvero trova nelle sue ricerche, poco più dell'1% di tutto ciò che viene messo in rete. Certo, larga parte è costituita da documenti di aziende private che per poter lavorare mettono i documenti online ma protetti con misure di sicurezza altissime per renderli inaccessibili agli utenti (i segreti industriali) ma c'è una parte, di cui forse avrete sentito parlare, che va a finire sul DeepWeb, il Web Nascosto.

Questa parte di internet è irraggiungibile dai normali motori di ricerca come FireFox, Chrome o Safari, ed è visitabile solo attivando il sistema TOR, che senza entrare troppo nel dettaglio rende anonimi gli utenti in modo che il loro indirizzo non possa essere rintracciato.

Alla luce di questo, beh… Potete immaginare quali generi di siti possiamo trovare sul DeepWeb. Compravendita di droga, armi, pornografia vanno sempre a finire in questa parte di internet, ma non è tutto marcio: i siti sono molto sicuri, quindi è utile per scambiarci file non tracciabili, per parlare di sicurezza informatica, per creare directory che Google, per qualsiasi motivo, non possa trovare.

Se la visita del DeepWeb è una prerogativa solitamente dei computer, anche per iPad è disponibile un browser che automaticamente attiva il TOR e ci permette di visitare il DeepWeb. Ovviamente, tramite le guide disponibili in internet, dobbiamo imparare ad utilizzarlo, perché non è semplice come fare una ricerca su Google, anche se vale la pena di dare un'occhiata (ovviamente non è illegale visitarlo, diventa illegale se uno compra la droga ma è l'atto in sé, non il DeepWeb).

L'app che permette di visitarlo è Onion Browser, che non è certo uno dei migliori browser per navigare su internet, ha diversi problemucci, è lento a caricare le pagine, tende a chiudersi.

Insomma, non lo userete mai per venire su iPaddisti o per andare su Facebook, ma se volete dare un'occhiata al “lato oscuro del Web” al momento è l'unico modo utilizzando App Store: costa solo un euro e può essere scaricato dal link in basso.

E buona esplorazione.

Onion Browser - Secure & Anonymous Web with Tor (AppStore Link)
Onion Browser - Secure & Anonymous Web with Tor
Utility, Produttività
Voto in App Store: 3 / 5 (104 voti totali)
gratisScarica da App Store

 

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come raggiungere il Web Nascosto, i DeepWeb, da iPad"

deepweb, onion, tor, web nascosto, web segreto

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti