Come organizzare i file di Office su iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

La suite Office è arrivata sui nuovi dispositivi ormai qualche mese fa, e un po' tutti, nonostante le limitazioni, ci siamo abituati ad utilizzarla (io in particolare la uso molto, specialmente uso un sacco Word). Ora, al di là delle limitazioni che ci sono perché non abbiamo stipulato l'abbonamento ad Office 365, ci sono anche delle limitazioni dovute a problemi intrinseci delle applicazioni: in particolare, le app sono molto carenti dal punto di vista dell'organizzazione.

Non ci sono cartelle, non c'è possibilità di rinominare i documenti, niente possibilità di aprire il documento in un'altra app, possiamo visualizzare i file solo in ordine cronologico o in ordine alfabetico, stop. Niente categorie, nulla. Chiaramente una possibilità di organizzazione c'è, ma richiede i servizi cloud Dropbox o Onedrive. Se non abbiamo internet, non possiamo in alcun modo fare nulla.

A meno di avere il jailbreak: non servono grandi cose, serve solo iFile (app che si puo scaricare dallo store Cydia), ma i documenti di Word sono effettivamente in una cartella, e l'unica cosa che dobbiamo fare è trovarli per poi organizzarli in un'app “appoggio” come Documents: ecco come fare.

Per prima cosa, ci vuole il jailbreak ed uno dei tweak in assoluto immancabili che è iFile. Dobbiamo aprirlo e toccare, sulla sinistra, Applicazioni. Da lì dovremo premere due volte il tasto “Indietro”, in alto a sinistra, quindi toccare su Data, quindi su Applications.

Ci troveremo davanti una fila di cartelle dai nomi strani, e dovremo tirare verso il basso per veder comparire la barra di ricerca. Dopo aver toccato Gerarchia, digitiamo Word, o Excel, o Powerpoint (io prendo ad esempio Word ma vale anche per le altre). Verranno restituiti una serie di risultati, ma questi risultati sono, se notiamo, tutti nella stessa cartella: segnamo il suo nome, quello cerchiato nell'immagine.

Torniamo indietro tra le cartelle strane e segnamo il nome che avevamo trovato: entriamoci e, al suo interno, troveremo la cartella Documents. In questa ci saranno tutti i file dell'app che abbiamo cercato, che potremo organizzare se vogliamo in cartelle ma soprattutto aprire in un'app diversa per organizzare come si deve i documenti.

Se scegliamo app come Documents, o iFiles, che permettono di organizzare, potremo suddividere i file per argomento: quando avremo, poi, eventualmente bisogno di modificare un file, potremo usare la funzione “Apri in…” da quell'app ed aprire il documento in Word: a questo punto potremo modificare il documento, che poi però andrà reimportato in Word con questo metodo.

Un po' complicato? Si, decisamente si. Ma è l'unico modo per tenere i nostri documenti in locale e, possibilmente, in ordine…

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] ha sia il jailbreak, che il tweak iFile, può risolvere: per farlo dovete per prima cosa seguire questa guida, che abbiamo creato qualche tempo fa e che spiega come organizzare i file Office sul nostro […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come organizzare i file di Office su iPad"

cydia, ifile. organizzazione, Office, organizzare, Word

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti