Come installare iOS 8 sull’iPad senza essere sviluppatori [GUIDA]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

Come installare iOS 8 sull'iPad senza essere sviluppatori [GUIDA]


Il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 8 è stato svelato ufficialmente nel corso della conferenza WWDC 2014 di San Francisco e, come da tradizione, la prima Beta è già disponibile per il download. Unico requisito: essere sviluppatori di iOS. Ma se non lo siamo, possiamo comunque provare iOS 8 in anteprima sul nostro iPad?

Come sempre, nel mondo dell’informatica non esiste la parola “impossibile”. Ci sono magari dei procedimenti più difficili del previsto, ma tutto si può fare con un po’ di ingegno. Ecco quindi che qualche smanettone, pur di non pagare i 99 dollari all’anno per la licenza Apple Developers, è riuscito a trovare un modo per installare su iOS 8 su iPad non collegati ad account sviluppatori.

Prima di procedere con la spiegazione dettagliata, ci teniamo a precisare che questo procedimento non è ufficiale e porta all’annullamento della garanzia del prodotto, sia esso iPhone o iPad. Ricordiamo inoltre che durante la procedura è possibile che l’iDevice si blocchi in maniera permanente (il famigerato “brick”). La redazione di iPaddisti non si assume alcuna responsabilità a riguardo.

Come prima cosa, scriviamo su un pezzo di carta il codice identificativo UDID del nostro iPad (basta collegarlo via USB al PC, avviare iTunes e fare clic sul numero seriale che compare nella schermata principale). Scarichiamo quindi da questo sito il file .IPSW di iOS 8 compatibile con l’iPad in nostro possesso. Fatto? Ok, adesso arriva il bello.

È necessario che qualcuno attivi da remoto, conoscendo il codice UDID, l’iPad o l’iPhone per lo sviluppo. Se avete un amico sviluppatore, è una cosa che si risolve in pochi minuti, altrimenti potete affidarvi al sito IMZDL che richiede un pagamento di 8$ all’anno.

Ci siamo quasi: una volta ricevuta l’attivazione, colleghiamo l’iPad al PC tramite il cavo dati USB, avviamo iTunes, facciamo clic sull’opzione “Ripristina iPad” e quindi selezioniamo il firmware IPSW scaricato in precedenza.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Patrik scrive:

    Ma sparatevi! E sopratutto smettete di scrivere articoli fasulli!!!! Ma non avete un kazzo da fare?!!!!!!

  2. macmassi scrive:

    Comunque io mi sono fidato di uno sviluppatore serio, e pagando 8 euro all anno ,
    ho gia istallato ios 8 beta 1
    su ipad
    tutto da testare , ma almeno mi garantisce lui il tutto

  3. calderone scrive:

    aspettare Settembre no…?

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come installare iOS 8 sull’iPad senza essere sviluppatori [GUIDA]"

Guida, installare, ios 8, iPad, sviluppatori

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti