Come far girare un’app iPad troppo lenta o che si chiude a risoluzione iPhone

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Tutti sappiamo che le app per iPhone possono girare su iPad. Questa soluzione fu trovata quando fu presentato il primo modello di iPad e su App Store erano presenti un sacco di app per iPhone, ma pochissime per iPad. In questo modo chi acquistava il tablet aveva già tantissime applicazioni a disposizione per il proprio dispositivo.

Con il tempo, poi, le app sono diventate sempre più universali, perché così vengono acquistate una volta e vanno bene per tutti i dispositivi senza doverle nuovamente pagare. Ma la cosa interessante è che anche se abbiamo un iPad, e l'app gira a risoluzione nativa, ci sono delle situazioni in cui può essere utile farla girare a risoluzione iPhone, e questo è utile quando un'app è troppo lenta oppure si chiude.

Infatti, la risoluzione dell'iPhone è molto più bassa di quella dell'iPad e il quantitativo di memoria necessaria per farla girare è minore. Per cui se un'app va troppo lenta o si chiude, addirittura, a risoluzione iPad, possiamo usarla a risoluzione iPhone, che è meno utilizzabile ma quantomeno funziona.

Per farlo (ah, ringraziatemi pure perché il metodo l'ho scoperto io!) abbiamo bisogno del jailbreak e dobbiamo avere installata l'applicazione iFile, disponibile su Cydia, perché dobbiamo modificare le impostazioni delle applicazioni.

Apriamo l'app e iniziamo a navigare tra le applicazioni, sulla sinistra, fino a trovare la cartella con il nome dell'app che ci interessa. Se l'app, ad esempio, si chiama “Nome App”, dovremo cercare una cartella chiamata “Nome App” o qualcosa del genere. È sufficiente cercare un po' per trovarla, si può anche andare per esclusione dalle altre cartelle (nelle immagini l'applicazione è Alto's Adventure e la cartella relativa si chiama Alto, quindi non è che ci voglia tanta fantasia).

Entriamo all'interno e troveremo una cartella chiamata, ad esempio, Nomeapp.app (l'importante è che abbia l'estensione .app); al suo interno troveremo tantissimi file, tra cui uno chiamato Info.plist. Apriamolo con il visualizzatore testo.

Qui dobbiamo scendere in basso fino a trovare una scritta ben precisa, chiaiata UIDeviceFamily. Qualche riga più in basso troveremo una scritta del tipo <integer>2</integer>, che potrebbe essere ripetuta due volte di seguito con il numero in mezzo che cambia, una volta è 1, l'altra volta è 2.

Cancelliamo la stringa contenente il due in modo che rimanga una sola riga con il valore 1. Non devono esserci né più righe, leggermente spostate sulla destra, né una riga sola ma con un numero che non sia uno. Deve rimanerne una sola, con il valore 1 in mezzo, come mostrato di seguito.

Salvate e chiudete il file. A questo punto riavviate il dispositivo, poi terminato il riavvio aprite nuovamente l'app, e scoprirete che verrà eseguita a risoluzione iPhone anziché iPad. Fatela girare fin quando raggiungerete il punto in cui in precedenza rallentava o si bloccava: avrete una bellissima sorpresa in termini di velocità!

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come far girare un’app iPad troppo lenta o che si chiude a risoluzione iPhone"

adattamento, app, app lente, chiusura app, crash, risoluzione

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti