Come disinstallare Cydia dall’iPad – L’Angolo del Principiante

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Per la rubrica “L'Angolo del Principiante” di oggi, in periodo di jailbreak ci occupiamo di un argomento molto a cuore ad alcuni utenti che hanno eseguito la procedura di sblocco ma che si ritrovano, per motivi vari, un iPad non funzionante in alcune sue parti e ancora in garanzia: è possibile disinstallare Cydia in modo da poterci avvalere della garanzia del nostro dispositivo?

La risposta è si, anche se il processo non sarà proprio indolore: disinstallare Cydia significa, di fatto, rimuovere il jailbreak, e anche se è piuttosto semplice rifarlo, perderemo con esso non solo Cydia ma tutte le app che abbiamo installato tramite lo store di Saurik.

Quindi, sappiate che se proseguirete con la (semplicissima) operazione di rimozione del jailbreak, perderete iFile, SBSettings, Activator, et cetera, oltre naturalmente a Cydia. Eseguire la rimozione è quanto di più semplice si possa pensare: semplicemente dovremo connettere il dispositivo ad iTunes, quindi utilizzare la funzione Ripristina nella pagina dedicata al dispositivo (di fatto, si tratta del normale ripristino) e, una volta che iTunes avrà terminato, dovremo utilizzare la funzione “Ripristina da Backup”. Risultato? Cydia e le app per iPad jailbroken disinstallate completamente senza lasciare traccia e tutte le altre app esattamente come le avevamo lasciate.

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come disinstallare Cydia dall’iPad – L’Angolo del Principiante"

app, cydia, disinstallare, iPad, jailbreak, rimuovere, ripristino

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti