Come disinfettare lo schermo di iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Sapete cos’è l’immagine che ho messo qui sopra? È un iPhone. O, meglio, è una piastra di Petri dove è stato appoggiato un iPhone, quindi è stata lasciata in un termostato per 24 ore: questo è ciò che è stato trovato sopra, quando i batteri presenti sullo schermo del telefono hanno avuto modo di crescere.

Con iPad esperimenti simili non ne sono stati mai fatti, ma la situazione non è diversa: visto che infiliamo le nostre mani nei pertugi più impensabili, poi tocchiamo lo schermo per diverse ore, è plausibile che sullo schermo ci sia praticamente di tutto e di più. E allora si capisce che ogni tanto fa bene disinfettare lo schermo di iPad.

Ma come farlo in sucirezza e senza rovinarlo, soprattutto senza togliere il rivestimento oleorepellente dell’iPad o della pellicola?

Il trucco è non utilizzare disinfettanti troppo aggressivi. Anche il comune alcool, oppure anche l’aceto, che è più debole, vanno sempre diluiti in acqua proprio per evitare che possano rovinare il rivestimento; si fa 50 e 50 di alcool ed acqua, quindi si imbeve un panno in microfibra, ben strizzato, e si passa sullo schermo. Alla fine, si asciuga subito, sempre per evitare lo stesso problema.

La disinfezione dello schermo di iPad (a differenza del retro, che possiamo fare quando vogliamo) andrebbe fatta una sola volta, di solito quando si acquista l’iPad se è usato.

Dopo averla fatta, anche se ci state pensando adesso, è opportuno acquistare una pellicola protettiva, così da poter disinfettare quella, le prossime volte. Se il rivestimento della pellicola si rovinerà, poco male perché abbiamo comunque la possibilità di sostituirla, se vogliamo.

In qurst’ultimo caso, però, dobbiamo fare attenzione alle fessure: non sempre infatti pellicola e iPad sono uniti in maniera ottimale, ma anzi a volte si formano dei piccoli punti vuoti che porterebbero ad accumularsi anche piccole quantità di alcool che, però, se rimangono troppo a contatto danneggiano lo schermo.

In questo caso, quindi, assicuriamoci sempre di poter asciugare, anche con il fon (velocemente!!!) i lati della pellicola, così da evitare la permanenza del liquido sullo schermo.

Tutto, ovviamente, facendo attenzione che i liquidi non entrino all’interno delle fessure.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come disinfettare lo schermo di iPad"

come disinfettare iPad, come disinfettare schermo iPad, Disinfettare schermo, disinfettare schermo iPad, disinteffare iPad

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti