Come aprire un file RAR con iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Il formato RAR è uno dei formati di archiviazione di file compressi tra i più diffusi al giorno d'oggi sulla rete.

Quando dobbiamo inviare, via mail oppure tramite un servizio di file sharing, più documenti in una volta ad un altro utente, invece di inserire un grande numero di allegati e appesantire enormemente la mole di dati da inviare, possiamo creare un file RAR attraverso programmi per PC gratuiti e facilmente reperibili.

Il problema arriva quando è un altro utente ad inviarci una serie di file contenuti in questo tipo di archivio e ci troviamo nella situazione di doverli aprire da iPad: infatti se con iOS 7 Apple ha inserito la possibilità di aprire nativamente un altro formato di file compressi, lo ZIP, per i RAR ancora il supporto non è arrivato.

In altre parole o ci affidiamo ad un'app esterna o non avremo la possibilità di estrarre i documenti contenuti all'interno del file.

Per procedere vi consigliamo un'app molto comoda, Documents by Readdle, utile per due diversi motivi: il primo, ovvio, è che consente di aprire i file RAR che poi è l'obiettivo finale di questa piccola guida, il secondo è che consente di aprire vari formati di documenti che possiamo trovare all'interno dei file senza ricorrere ad altre app esterne: tra questi le immagini, documenti Office e i PDF.

Per prima cosa quindi rechiamoci su App Store e scarichiamo l'applicazione tramite il link seguente.

Documents 5 -  Gestore e visualizzatore documenti (AppStore Link)
Documents 5 - Gestore e visualizzatore documenti
Produttività, Economia
Voto in App Store: 4.5 / 5 (8908 voti totali)
gratisScarica da App Store

Adesso dobbiamo importare il file RAR che dobbiamo aprire: se lo abbiamo ricevuto via mail non ci sono problemi, basta aprire l'app che utilizziamo per la posta elettronica; in caso lo avessimo sul computer dovremo importarlo direttamente nell'app tramite iTunes.

Nel suddetto caso del file inviato per email, una volta aperta la lettera che ci interessa tocchiamo l'allegato e scegliamo l'opzione “Apri in…” selezionando Documents dalla finestra che apparirà: l'app si aprirà automaticamente e troveremo il file RAR pronto da aprire ed esplorare oltre che poter estrarre i file e aprirli direttamente dall'applicazione. Il file RAR sarà già presente nell'app qualora lo avessimo importato tramite iTunes,

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Pietro scrive:

    Io sinceramente li ho sempre aperti con l app winzip

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come aprire un file RAR con iPad"

aprire, arcihivio, documents, file, rar, readdle, zip

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti