Chomp, Apple blocca l’applicazione anche se già acquistata

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

MacRumors nella nottata di ieri ha lanciato l’indiscrezione che sembra essere diventata realtà nei minuti successivi circa la chiusura definitiva di Chomp. L’app ufficiale è stata rimossa dall’App Store e sono state bloccate anche quelle che erano già state installate: una tabula rasa mai accaduta fino a ora dall’azienda di Cupertino, che con tutte le altre applicazioni si era limitata soltanto a un’interruzione ex nunc, e non retroattiva.

Con l’arrivo dell’iOS6 che ha cambiato l’App Store rendendolo più simile a Chomp, l’azienda californiana ha deciso di chiudere definitivamente il servizio, che sarebbe stato ritenuto ridondante rispetto a quelli già presenti. Chomp, infatti, era un servizio che permetteva di avere nella propria piattaforma sia applicazioni di Android che di Apple, sebbene le prime fossero state già eliminate a seguito dell’acquisizione da parte della Mela dei diritti a inizio anno. L’investimento in tal senso era stato importante, proprio perché si puntava a una acquisizione totale dei diritti, ma la cancellazione è avvenuta proprio a fronte della necessità di ristrutturare l’intero Apple Store sullo stile di Chomp. Il sito internet resta comunque attivo, ma non tarderà a essere eliminato anch’esso.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Franco scrive:

    sparito anche il sito. l’url punta ad Apple

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Chomp, Apple blocca l’applicazione anche se già acquistata"

cancellazione chomp, chomp

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti