Burnout Crash per iPad: pronti a creare il più spettacolare incidente di ogni tempo?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Nato per consolle approda su iPad. Può riscuotere successo? La risposta dipende da tanti fattori e non sempre può ritenersi ovvia come tanti potrebbero pensare. Alcuni titoli riescono ad ottenere nuova linfa dai controlli touch mentre in altri casi rappresentano un limite, limite superabile se il loro approccio viene rivoluzionato. Nel caso di Burnout Crash possiamo affermare proprio questo, un gioco rivisto in alcune dinamiche ma capace di coinvolgere allo stesso modo del fratello maggiore.

Prima di illustrarvi il titolo oggetto della nostra recensione è fondamentale descriverne il suo particolare gameplay. Se normalmente la parola burnout potrebbe indurci a pensare di giocare ad una semplice gara in realtà sbagliamo perché l’obiettivo del gioco è una corsa sfrenata. Durante la nostra corsa avremo l’obiettivo di creare il più grande incidente stradale di tutti i tempi; inutile sottolineare il motto tipico per questi casi “Don’t try this at home!”.

Può un prodotto basato su una fisica estrema, ben curata ed una grafica d’alta qualità riscuotere successo anche su iPad? La risposta non dobbiamo cercarla in quei parametri, pienamente raggiungibili con le ultime versioni di iPhone ed iPad ma nella giocabilità. Sfruttando un normale controller, raggiungere velocità elevate e poi schiantarsi non è complesso mentre su un iPad non è semplice ed immediato come potremmo credere. Nonostante queste perplessità nel caso della versione Crash possiamo apprezzare una nuova filosofia di gioco, filosofia all’apparenza completamente differente ma in realtà capace di colpirci e convincerci.

Il nostro dito dovrà condurre l’auto nel primo scontro, successivamente i nostri tocchi potranno spostarla e talvolta farla esplodere; il mix d’azioni renderà l’azione frenetica e mai noiosa. All’apparenza potrebbe non convincere gli appassionati della serie come il sottoscritto ma appena inizierete una partita non smetterete di giocare.

Ogni scenario presenterà strutture, traffico differente e caratteristiche proprie, in ogni caso dovremo puntare alla distruzione estrema creando ingorghi di proporzioni mai viste. Potremo attingere a punteggi extra distruggendo auto speciali o edifici particolari, il tutto con sequenze devastanti.

Se il semplice incidente vi può annoiare le altre due modalità di gioco esalteranno l’adrenalina presente in ognuno di noi. Perché l’adrenalina aumenterà? Non dovremo limitarci al mega incidente perché se non faremo fuggire alcune auto potremo attivare le super caratteristiche del calibro di un autobotte, una voragine o un aereo pazzo che invade la strada. Immaginate un fragore assordante ed un boato immenso… Questi suoni offriranno uno spettacolo mai visto.

Come avrete potuto immaginare le tre modalità di gioco unite al grande numero di scenari presenti rendono questo titolo un must sia per gli appassionati sia per coloro desiderosi di un gioco dalle sensazioni forti. Tali sensazioni ottengono un bonus, grazie all’eccellente lavoro in ambito sound, con effetti sonori e sopratutto musiche ben calibrate e ben strutturate; probabilmente le vostre orecchie non apprezzeranno ma il vostro cervello si sentirà esaltato dal mix di effetti.

Pregi:

  • gameplay coinvolgente
  • comparto audio eccellente

Difetti:

  • nessuno

Burnout™ CRASH! (AppStore Link)
Burnout™ CRASH!
Giochi, Rompicapo, Azione
Voto in App Store: 4 / 5 (212 voti totali)
0.99 €Scarica da App Store



Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Burnout Crash per iPad: pronti a creare il più spettacolare incidente di ogni tempo?"

distruzione totale, franchise burnout, scontri mortali, simulazione incidenti

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti