Bloodmasque per iPad, a caccia di vampiri nella Francia del XIX secolo

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Square Enix è una delle migliori aziende di produzioni di videogiochi, e ha fatto in qualche modo un po' la storia tramite alcuni tra i giochi più apprezzati in assoluto; è proprio per questo motivo che quando esce un gioco, peraltro venduto ad un prezzo non indifferente, ci accingiamo a provarlo in modo sia da poter capire se si tratta di qualcosa di degno di nota, sia di darvi le nostre impressioni e consigliarvi, o meno, l'acquisto.

Oggi vi parliamo di Bloodmasque, un particolare gioco tridimensionale ambientato in una Parigi ottocentesca invasa dai vampiri; nostro compito sarà quello di cacciarli, nel nostro ruolo appunto di cacciatori appartenenti ad una razza ibrida tra umani e vampiri. Ciò che salta all'occhio è l'atmosfera, ottimamente creata dagli sviluppatori: il gioco garantisce un'alta immersione nelle atmosfere cupe e tetre del gioco, e un interessante feature che permette di fotografare il nostro volto per far assumere al protagonista il nostro aspetto, caratteristica molto interessante che ci mette “veramente” nei panni del cacciatore.

E poi ci sono i combattimenti, ovvero una volta accettata una missione dovremo andare in giro a trovare il vampiro da sconfiggere e combattere con uno schema di combattimento alla Infinity Blade. Purtroppo il sistema di controllo è poco reattivo e spesso i nostri attacchi/le nostre schivate non vengono riconosciuti dal gioco costringendoci a ripetere di nuovo il combattimento; nulla di irrisolvibile con un aggiornamento, ma sarebbe stato meglio averci pensato prima di rilasciare il gioco su App Store. Peraltro i combattimenti sono un po' tutti uguali, sia come schema che, soprattutto, come difficoltà.

Il gioco ci da la possibilità di portare con noi anche personaggi non giocanti (controllati dal gioco) creati dai nostri amici, che guadagneranno esperienza semza giocare: aggiunta interessante se non fosse che, proprio a causa di questo, dovremo essere costantemente connessi ad internet per giocare, anche se giochiamo da soli. Ciliegina sulla torta, nonostante ciò che sta scritto su App Store, il gioco è solo in inglese e in giapponese, cosa che ci preclude anche la trama, di buon livello.

Un gioco non da evitare a priori, in particolare se sapete l'inglese e vi piacciono il tipo di atmosfere proposte può essere molto interessante oltre che divertente: speriamo che in futuro possano essere risolti i vari errori presenti in questa versione, che farebbero di Bloodmasque un gioco veramente di ottimo livello.

BLOODMASQUE -ActionRPG- (AppStore Link)
BLOODMASQUE -ActionRPG-
Giochi, Azione, Giochi di ruolo
Voto in App Store: 4 / 5 (151 voti totali)
gratisScarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Bloodmasque per iPad, a caccia di vampiri nella Francia del XIX secolo"

bloodmasque, cacciatori, Enix, multiplayer, Square, vampiri

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti