Baby Monitor 3G, iPhone e iPad uniti per monitorare il nostro bambino

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Chi è genitore (per cui non io) sa quanto sia importante tenere sempre sotto controllo un bambino molto piccolo. I pargoli hanno infatti degli orari da rispettare, sia per mangiare che per dormire, ma spesso non sono troppo d'accordo con noi. In particolare tendono un po' a confondere il giorno con la notte, quindi stanno svegli e tengono svegli tutti quando bisognerebbe dormire, poi dormono durante il giorno.

Se riusciamo a creare una situazione ideale, però, mettendo il bambino nella culla e chiudendo la porta per farlo stare quanto più in silenzio possibile, e farlo dormire mentre noi magari facciamo altro in un'altra stanza, è importante tenerlo comunque sotto controllo: se abbiamo due dispositivi iOS, ad esempio un iPhone e un iPad, ma anche un meno costoso iPod Touch, è possibile farlo grazie a Baby Monitor 3G, un'app che trasforma i nostri dispositivi in un baby monitor.

Ma non basta Facetime, potremmo pensare? No, decisamente no. Per tutte le funzioni che l'app ci offre, vale veramente la pena di acquistarla, perché non si limiterà a mostrare in video ciò che il nostro bambino sta facendo in quel momento.

L'immagine del piccolo e i rumori verranno costantemente registrati dall'app, che oltre a riprodurli sull'altro dispositivo iOS collegato, sia un Wi-Fi che in connessione mobile (se siamo ad esempio a casa della nonna che non ha il Wi-Fi), sarà in grado di capire se il bambino sta dormendo, e soprattutto da quanto.

Così non dovremo sempre stare con gli occhi puntati sullo schermo ma basterà guardarlo di tanto in tanto, mentre ovviamente se inizieranno dei rumori forti (insomma, se inizia a piangere) verremo avvertiti con una notifica. Anche se ci fossero problemi di connessione verremo avvertiti, giusto per sapere che l'app non sta più funzionando.

Insomma, Baby Monitor 3G è un'app molto utile per i neogenitori, che potranno così utilizzare dispositivi che già hanno in modo comodo ed intelligente, ad un prezzo veramente irrisorio.

Unico problema è il fatto che bisogna avere due dispositivi iOS (eh, si) uno dei quali va lasciato con il piccolo mentre dorme e non potremo utilizzarlo noi; purtroppo abbiamo bisogno di una videocamera e di uno schermo di riproduzione e questi devono essere in due stanze diverse, per cui non ci sono molte alternative in questo senso, purtroppo, anche se acquistare un iPod Touch appositamente (che è economico, e comunque non lo useremo solo per quello) può essere una valida soluzione al problema del doppio dispositivo senza dover acquistare dei ben più costosi iPhone o iPad.

Baby Monitor 3G (AppStore Link)
Baby Monitor 3G
Stili e tendenze, Salute e benessere
Voto in App Store: 4.5 / 5 (60 voti totali)
4.49 €Scarica da App Store

 

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Baby Monitor 3G, iPhone e iPad uniti per monitorare il nostro bambino"

baby monitor, bambini, controllo, genitori, monitor, neonati

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti