Avete un nuovo iPad e le app Apple sono ancora a pagamento? Ecco come fare

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Sicuramente, sia se seguite iPaddisti e tutti gli articoli dedicati, sia che abbiate semplicemente sentito la pubblicità Apple (che non è molto velata), saprete che per tutti gli acquirenti di un iPad attivato dopo il 1 Settembre 2013 sono a disposizione gratuitamente una serie di Apple che Apple precedentemente proponeva a pagamento: parliamo di Pages, Numbers, Keynote, iMovie ed iPhoto, tutte app molto utili per chi acquista un dispositivo. Va da se che, però, per i possessori di un vecchio dispositivo queste app rimangono comunque a pagamento.

Può capitare che quando avete un iPad compatibile con questa promozione, se avete effettuato il backup dei dati dal dispositivo che avevate precedentemente sull'iPad nuovo, le app Apple non siano disponibili gratuitamente ma risultino a pagamento nonostante rientriamo a pieno diritto nella promozione. Prima di chiamare numeri vari, cerchiamo di capire come risolvere semplicemente questo problema.

Se state leggendo questo articolo ma non avete ancora il vostro nuovo iPad, quando lo acquisterete, prima di importare dati da un backup fate queste semplici operazioni: entrate in App Store da iPad, quindi cercate le app Apple di cui abbiamo parlato sopra: le vedrete con un pulsante “Gratis”, che servirà per acquistarle; compratele (gratuitamente) tutte e a quel punto potrete importare il vostro backup, con la possibilità di poter riscaricare le cinque app quando vorrete.

Nel caso in cui aveste già ripristinato i vostri dati da backup, invece dovrete eseguire i seguenti passi: entrate in App Store, dove le app risultano a pagamento. Quindi utilizzate il pulsante Accedi con un altro Apple ID per effettuare il logout con il nostro account, quindi riavviamo il dispositivo.

Effettuato il riavvio, entriamo in Impostazioni, quindi App Store: effettuiamo il login con il nostro Apple ID e la nostra password, quindi entrando di nuovo nell'app App Store il problema dovrebbe essere risolto e potrete scaricare le app gratuitamente.

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Avete un nuovo iPad e le app Apple sono ancora a pagamento? Ecco come fare"

app, apple, dispositivo, gratis, ilife, iwork, nuovo

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti