Avete un iPad 1 o un iPhone un po’ datato? Ecco come continuare a vedere i video su Youtube

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Oggi vi presentiamo una mini-guida che va a risolvere, o almeno ci prova, un problema che è capitato a molti. Mi ricollego a questo articolo in cui vi abbiamo spiegato come continuare a vedere i video di Youtube su Apple TV di seconda generazione.

Il noto sito di video, infatti, recentemente ha cambiato le API del suo servizio, e questo significa che i client terzi o si adattano o non possono più riprodurre i video della piattaforma. Ovviamente non deve essere Google a dire “no, aspetta, c'è chi ancora ha dei dispositivi vecchi” perché il progresso non si può fermare, ma Apple che dovrebbe aggiornare i suoi client. Ma siccome ad Apple conviene di più che un utente compri un nuovo iPad, anche se quello vecchio gli funziona benissimo, ovviamente non aggiorna e cavoli vostri se non vedete più i video.

Il problema verificatosi con Youtube su Apple TV si è verificato anche su iPad 1, fermo ad iOS 5, e con gli iPhone più vecchi. L'app che è su App Store non è compatibile con questi dispositivi, mentre se andiamo sull'app integrata ci viene detto, qualsiasi video vogliamo vedere, che il video non può essere riprodotto. Mi sono accorto di questo problema sul mio vecchio iPad 1, che nonostante tutto ancora uso, circa una settimana fa.

Fortunatamente su iPad esiste Safari, che è l'unico metodo per poter vedere i video, anche se vi sarete resi conto che se, ad esempio, vi arriva un link via Whatsapp che rimanda ad un video Youtube, Safari immediatamente si chiude e si apre l'app, che non funziona.

La soluzione migliore che ho trovato è questa: se scriviamo sulla barra degli indirizzi di Safari “www.youtube.it”, noterete che non si apre l'app, ma solo la versione mobile del sito. Da cui possiamo cercare i video e visualizzarli direttamente da Safari. Se avete un link, dopo averlo copiato incollatelo nella barra di ricerca di Youtube (attenzione, non sulla barra degli indirizzi di Safari!) ed il servizio lo troverà come primo risultato, anche senza alcuna keyword di ricerca. Così potrete visualizzare il video senza tanti problemi tramite Safari, bypassando l'app Youtube.

PS: mettiamoci l'anima in pace, che Apple non risolverà mai questo problema.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Avete un iPad 1 o un iPhone un po’ datato? Ecco come continuare a vedere i video su Youtube"

api, iPad, iPad 1, non funzionante, youtube

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti