Apple Watch: come calibrare i sensori per gli allenamenti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple watch: come calibrare i sensori per gli allenamenti


Nella guida di oggi vediamo di spiegarvi in dettaglio come si possono calibrare i sensori dell’Apple Watch, in modo da ottenere dei risultati perfetti durante gli allenamenti.

Come molti di voi già sapranno, l’Apple Watch è il compagno ideale per gli allenamenti, visto che i suoi numerosi sensori permettono il monitoraggio accurato dell’attività fisica, come la corsa e la camminata. Ma dal momento che ognuno di noi è diverso, bisogna calibrare i sensori dello smart watch, così da avere un monitoraggio davvero accurato. I valori preimpostati sono già buoni, ma soltanto calibrando l’Apple Watch otterremo dei risultati eccellenti. Ecco come fare!

Prima di tutto, l’Apple Watch basa moltissimi dei calcoli dell’allenamento su variabili come il peso, il genere, l’altezza e il genere. Per tenere sotto controllo le calorie bruciate, i passi compiuti, i gradini fatti durante il giorno, e così via, è bene compilare tutti i dati della scheda personale dell’app Salute dell’iPhone, così il melafonino sarà in grado di fornire tutti i dati necessari all’Apple Watch. Ma questo è giusto l’antipasto.

Dall’iPhone, apriamo la schermata Impostazioni > Privacy > Localizzazione e attiviamo il GPS. Inoltre, dalla schermata Impostazioni > Privacy > Localizzazione > Servizi di Sistema verifichiamo che sia attiva l’opzione “Calibrazione movimento e distanza”. Bene, adesso arriva il bello.

Mettiamo l’iPhone in tasca o nella borsa (l’importante è che sia sempre con noi durante l’allenamento), e scegliamo un percorso il più aperto possibile, evitando gallerie e viali alberati. Così facendo, il segnale dell’antenna GPS sarà sempre stabile, e la calibrazione procederà senza intoppi.

Ci siamo quasi: apriamo l’app Allenamenti dell’Apple Watch e iniziamo ad allenarci. Importante: per una corretta calibrazione, bisogna allenarsi almeno per 20 minuti. Consigliamo inoltre di ripetere la procedura più volte, così da avere una calibrazione praticamente perfetta.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple Watch: come calibrare i sensori per gli allenamenti"

allenamenti, apple watch, sensori

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti