Apple troppo lenta nel lancio di una propria Smart TV?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

smart tv

Gli analisti di mercato dalla Diffusion Group hanno recentemente rivelato, attraverso un sondaggio, che le Smart TV, i televisori connessi ad Internet e compatibili con numerose applicazioni, sono più popolari dei dispositivi set-top box, quale ad esempio l’Apple TV.

La relazione mostra che il 25% delle famiglie in possesso di una connessione a banda larga ha acquistato almeno una Smart TV, rispetto al 12% del 2011. La percentuale dei set-top box, durante lo stesso periodo di tempo, è cresciuta solamente dal 12% al 14%. Questi dati ovviamente sollevano un quesito: cosa aspetta Apple a lanciare la sua iTV?

Business Insider ha osservato che la società di Cupertino è entrata nel settore degli smartphone quando questi ultimi occupavano appena il 9% del mercato della telefonia mobile. Il mercato dei tablet, invece, al momento del lancio dell’iPad, era ancora inesistente.

Se Apple dovesse lanciare una Smart TV in questo momento dovrebbe fare i conti con un mercato saturo già per un quarto. Inoltre le tendenze relative a questo settore sono molto diverse da quello della telefonia mobile: la maggior parte delle persone non sostituisce la propria televisione ogni 12-24 mesi solamente perchè la tecnologia è migliorata.

A queste condizioni la società di Cupertino dovrà impegnarsi in un enorme sforzo per conquistare una larga fetta del mercato delle Smart TV, molto più di quanto non abbia dovuto fare nei settori di smartphone e tablet. Indubbiamente Apple avrà tratto da tempo tali considerazioni e il motivo di tanto ritardo potrebbe essere legato al tentativo di lanciare sul mercato un dispositivo strabiliante e unico nel suo genere.

[via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple troppo lenta nel lancio di una propria Smart TV?"

apple tv, iTV, mercato smart tv, smart tv apple

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti