Apple risolve il bug di Facetime, ma bisogna aggiornare a iOS 7

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple risolve il bug di Facetime, ma bisogna aggiornare a iOS 7

Da un po’ di tempo, diversi utenti di Facetime si lamentavano che era impossibile effettuare o ricevere chiamate audio e videochiamate da qualsiasi contatto a causa di un bug, e ora per fortuna i tecnici di Apple sono riusciti a risolvere il tutto.

Il grave bug scoperto dai tecnici di Apple è stato una sorpresa anche per la casa di Cupertino, abituata ad errori di certo meno gravi e risolvibili più velocemente.

Stando a quanto possiamo leggere nel documento ufficiale (link in calce), la soluzione raccomandata da Apple consiste nell’aggiornare il sistema operativo del proprio iPad, iPhone oppure iPod Touch ad almeno iOS 7.0.4. Nel caso il terminale in proprio possesso non possa essere aggiornato a iOS 7, come ad esempio l’iPhone 3GS oppure l’iPod Touch di quarta generazione, allora bisogna assolutamente installare iOS 6.1.6.

Apple risolve il bug di Facetime, ma bisogna aggiornare a iOS 7

Ma qual è la causa di questo bug? Sembra che il problema sia nato da un certificato digitale scaduto il 16 Aprile 2014. Non sono ben note le cause che hanno generato tale bug (errore di Facetime? Compilazione errata del certificato?), ma una cosa è certa: per risolverlo, è necessario procedere con l’aggiornamento del sistema operativo iOS 7, e forse questa cosa non piacerà a tutti coloro che hanno preferito mantenere iOS 6 nel proprio iDevice. Molti utenti infatti non sono passati al nuovo iOS 7 per diversi motivi, in primis il cambio netto dell’interfaccia grafica. Per il momento, l’unica soluzione al bug di Facetime consiste nell’aggiornamento di iOS.

Per quanto riguarda gli utenti desktop con computer Mac, per risolvere il bug è sufficiente scaricare dal Mac App Store l’ultima versione 1.0.5 di Facetime. Teoricamente, gli utenti che hanno installato OS X Mavericks 10.9.2 o versioni successive non dovrebbero aver bisogno di scaricare la nuova versione dell’applicazione, ma consigliamo di farlo comunque, in modo da evitare possibili problemi futuri.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple risolve il bug di Facetime, ma bisogna aggiornare a iOS 7"

aggiornamento, apple, bug, facetime, ios 7, os x

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti