Apple rimuove il tool per controllare se iPhone e iPad sono rubati!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Qualche giorno fa, Apple ha rimosso in modo del tutto inaspettato un servizio, molto utile, che consentiva di verificare se un iPhone o un iPad fosse rubato semplicemente inserendo il codice seriale.

Un sistema che risultava utile in diverse situazioni, tra cui quella in cui una persona voleva verificare se effettivamente il suo dispositivo (che era stato davvero ribato) fosse segnalato come tale e, soprattutto, prima di comprarne uno nuovo: si poteva verificare che il dispositivo effettivamente non fosse rubato, cosa che nel mercato dell’usato a volte capita, per poi procedere con l’acquisto.

I motivi della rimozione non sono stati resi noti, ma sembrano dovuti (si è capito grazie ad un tutorial trovato su YouTube) dal fatto che alcuni hacker sbloccavano degli iPad rubati utilizzando, tra l’altro, proprio quel tool; sbloccando l’iPad bloccato dal proprietario una volta subito il furto, di fatto, si riusciva a rimetterlo sul mercato e dopo che questo era passato di mano tutta la colpa, al massimo, sarebbe ricaduta sull’ignaro acquirente.

È un peccato perché il servizio era utile e rientrava tra i tool indispensabili da usare prima dell’acquisto di un nuovo iPad o di un nuovo iPhone (perché il mercato dell’usato è molto florido, visto che i dispositivi costano tantissimo), anche se si prospetta non verrà riattivato a breve, e di sicuro non verrà riattivato nello stesso modo, quindi un nuovo tool di sostituzione potrebbe risultare meno funzionale.

Per questo motivo, al momento non c’è un modo ufficiale per sapere se un iPhone o un iPad sia rubato o meno: possiamo fare un tentativo chiamando semplicemente l’assistenza Apple, ma non è detto che ci forniscano informazioni in più; se non otteniamo nulla, l’unico modo per sapere se un dispositivo è rubato o meno è quello di accenderlo (prima dell’acquisto) collegarlo alla rete e controllarne il funzionamento.

Sempre che non sia rubato ma che il proprietario non lo abbia ancora bloccato, perché in quel caso dopo l’acquisto non potremo fare proprio più nulla.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple rimuove il tool per controllare se iPhone e iPad sono rubati!"

Activation Lock, dispositivi rubati, ipad rubato, iPhone e iPad rubati, iPhone rubato, sapere se iPad è rubato

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti