Apple: problemi legali in Brasile a causa dell’iPad 4

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

Apple: problemi in Brasile a causa dell'iPad 4

Il quotidiano brasiliano Jornal do Comércio ha appena fatto sapere che Apple è stata denunciata dall’IBDI (Institute of Politics and Law Software) a causa dell’abbandono del classico ciclo di aggiornamento annuale del prodotto. Il riferimento è all’iPad 4, rilasciato sul mercato dopo nemmeno 6 mesi dall’iPad di terza generazione.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto dell’articolo pubblicato dal Jornal do Comércio:

“L’istituto afferma che l’iPad 4 non è una vera evoluzione tecnologica se paragonata all’iPad 3 o al “Nuovo iPad”, il che configura una sorta di “obsolescenza programmata.” In pratica, l’accusa è che l’iPad 3 di Apple avrebbe potuto raggiungere gli scaffali già con le caratteristiche presentate nella quarta generazione, vale a dire un processore, un connettore ed una fotocamera un pò più avanzati.”

Adesso l’Istituto brasiliano ha intenzione di richiedere ad Apple la sostituzione gratuita degli iPad di terza generazione, oltre ad un rimborso pari al 50% del prezzo sostenuto durante l’acquisto. Ma non è finita qui: l’Istituto ha chiesto anche l’emissione di una multa pari al 30% del fatturato legato alle vendite dell’iPad 3 in Brasile, a causa di pubblicità ingannevole e pratiche commerciali ritenute scorrette.

Che ne pensate? Come giudicate il comportamento di Apple in merito al rilascio dell’iPad 4?

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Raffaele scrive:

    Secondo me hanno fatto bene….per chi (come me) ha comprato ipad 3 (nuovo ipad), ritrovando dopo circa 5 mesi con un prodotto già superato e addirittura scomparso dal mercato non è il massimo….considerando poi che alla fine i cambiamenti sono veramente minimi. Almeno avrebbero potuto mantenerlo nella gamma di prodotti ipad….per non fargli perdere troppo valore se qualcuno come me avrebbe voluto venderlo…incece ti senti rispondere…ma ormai non esiste più, quindi vendi un qualcosa di inesistente….e invece ci sono amici che tranquillamente riescono a mettere sul mercato ancora l’ipad 2!!!!
    Ritengo questa strategia scorretta e poco chiara…sopratutto se fatta da una azienda che punta sull’unicita dei suoi prodotti….
    Ritengo che in Brasile hanno fatto bene….e anche in Italia (e altrove) sarebbe stata giusta una iniziativa del genere.

    • Manuel scrive:

      Hanno fatto piú che bene speriamo lo facciamo anche qua visto che anche io come te avevo intenzione di venderlo in un futuro.. Ma adesso il prezzo si é giá abbassato proprio per questo.. Ma vedrai che non tarderanno i commenti che diranno vergognatevi tenetevi quello che avete o robe del genere.. E sono proprio queste persone che saranno le prime a chiedere il rimborso se dovesse andare in porto..

      • Raffaele scrive:

        Hai perfettamente ragione e sfido chiunque a dire che alla fine non fa gola o molto piacere avere sempre il top di gamma….però quando te lo cambiano dopo soli cinque mesi ti fa ancora più rabbia….vedrai comunque che da noi non faranno alcun ricorso a rimborsi…e come sempre se ne fregheranno!!!

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple: problemi legali in Brasile a causa dell’iPad 4"

apple, brasile, ipad 4, problemi

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti