Apple potrebbe lanciare uno strumento di diagnostica remota il prossimo mese

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple iOS 5.0 Beta5 disponibile, riassunto delle novità

Il sito web francese HardMac ha recentemente riportato un annuncio riservato da parte di Apple riguardante uno strumento web di diagnostica remota che consentirebbe agli utenti di ottenere una rapida analisi del proprio iDevice attraverso una email.

Stando a quanto riferito da HardMac:

“Questo sistema funziona completamente online. Viene inviata una email contenente un URL (che può anche essere inserito manualmente) al dispositivo e l’apparecchio potrà collegarsi attraverso Safari Mobile per avviare controlli interni ed inviare i risultati ai server Apple ai quali il servizio è connesso.”

Il sito web protagonista del rumor ha anche dichiarato che le uniche informazioni personali che sarà necessario fornire per la diagnosi saranno l’UDID del dispositivo e il nome del proprietario.

Le informazioni che il servizio di diagnostica remota dovrebbe essere in grado di valutare sono le seguenti:

  • livello di carica della batteria e tempo trascorso dall’ultima carica completa;
  • livello minimo di carica della batteria di sempre;
  • versione iOS installata;
  • informazioni sulle modalità dell’ultimo spegnimento del dispositivo.

Si cerca di capire se lo strumento sarà in grado o meno di determinare la presenza di dispositivi jailbroken. In ogni caso, sempre secondo HardMac, il tool di diagnostica remota dovrebbe essere rilasciato ovunque già a partire dal prossimo mese, probabilmente in tempo per il rilascio di iOS 5.

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple potrebbe lanciare uno strumento di diagnostica remota il prossimo mese"

diagnostica apple, hardmac, rumor apple, servizio web apple, strumento di diagnostica remota

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti