Apple perde la causa in Spagna con NT-K

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Dopo aver inanellato numerose vittorie in tribunale contro la Samsung, Apple deve arrendersi alla prima sconfitta legale. A vincere stavolta è stata la piccola, in confronto al colosso coreano ripetutamente battuto e umiliato in tutt’Europa, azienda spagnola Nuevas Tecnologias y Energias Català (NT-K) accusata dall’azienda di Cupertino di aver violato i diritti di proprietà intellettuale sul design dell’iPad: praticamente la stessa accusa che ha fatto nascere il contenzioso ad oggi ancora irrisolto con Samsung.

Secondo la Mela, l’azienda iberica ha rubato le idee di progettazione dell’iPad e come pena avrebbe dovuto non solo ritirare dal mercato i propri device Android, ,ma anche pagare un indennizio economico per mancato guadagno e procurati danni d’immagine. La storia ha un precedente abbastanza vecchio, che risale a più di un anno fa, quando i tablet della NT-K vennero sequestrati proprio su richiesta della Apple. Prontissima fu la risposta dell’azienda che fece notare come durante il blocco richiesto dalla casa di Cupertino avevano subito delle ingenti perdite, tali da permettergli di fare ricorso alla commissione antitrust.

L’antitrust ha invetabilmente notato che Apple si stava dirigendo verso la creazione di un monopolio, non legale però, e ha così deciso di dare a NT-K un importante ruolo nel mercato odierno: è la prima azienda dinanzi alla quale Apple si è piegata.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple perde la causa in Spagna con NT-K"

NT-K, sentenza tribunale Apple

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti