Apple Pay arriva in UK in primavera

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

Apple Pay arriva in UK in primavera


Circa una settimana fa vi avevamo anticipato che non manca poi molto all’arrivo di Apple Pay in Europa, e le ultime indiscrezioni del web sottolineano che la disponibilità del servizio nel Regno Unito potrebbe avvenire entro la primavera. Ecco tutti i dettagli.

A detta dell’attendibile Telegraph, sono in corso delle trattative tra Apple e le principali banche britanniche per quanto riguarda l’introduzione del servizio Apple Pay in UK entro la prima metà del 2015. Da tempo circolavano dei rumors sull’argomento, ma è la prima volta che abbiamo un periodo preciso sulla disponibilità del servizio.

C’è ancora un po’ di timore da parte delle banche inglesi, ma i dirigenti sono consapevoli che sarebbe la mossa sbagliata negare l’autorizzazione alla Mela. Ecco un estratto dell’articolo del Telegraph sull’arrivo del servizio di pagamento Apple Pay nel Regno Unito:

“Sembra di capire che alcune banche siano a disagio a causa della quantità di informazioni personali e finanziarie che Apple intende raccogliere riguardo i suoi clienti. Alcuni dirigenti temono che Apple Pay e i dati che consegna nelle mani di Apple potrebbero servire come strumento per una sorta di invasione nell’industria bancaria.
Tuttavia, le fonti asseriscono che nessuna banca di rilievo vorrà ritrovarsi fuori da Apple Pay, perché potrebbe rivelarsi il primo servizio del suo genere a convincere finalmente gli utenti a pagare attraverso i loro smartphone.”

Si tratta di una cosa del tutto vera: in passato Google ha provato a realizzare un sistema di pagamento in mobilità tramite smartphone Android, tale Google Wallet, ma il progetto è stato un flop. I pagamenti in mobilità sono realtà da anni soltanto in Giappone, dove lo standard FeliCa sviluppato da Sony ha permesso la realizzazione di telefoni che sono un vero e proprio portafoglio digitale, con tanto di abbonamenti del treno e biglietti aerei. Adesso, grazie alla tecnologia NFC, è giunto il momento che i pagamenti in mobilità arrivino anche in occidente, e siamo convinti che Apple Pay avrà una diffusione di tutto rispetto.

E per quanto riguarda l’Italia? Sembra che VISA sia intenzionata a supportare Apple Pay in tutta l’Europa entro la fine del 2015, ma per ora non abbiamo delle tempistiche precise a tal proposito.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. […] realtà. Ricordiamo che Apple Pay per il momento è disponibile soltanto negli USA, ma presto dovrebbe arrivare in UK e nel resto d’Europa. Tutti questi ritardi sono dovuti al fatto che Apple deve convincere le […]

  2. […] Pay continua ad essere un forte successo negli USA, e presto potrebbe arrivare anche in UK e nel resto d’Europa. E per quanto riguarda la Cina? A quando l’arrivo del servizio nel […]

  3. […] assicurato che il sistema di pagamento in mobilità tramite iPhone 6, iPhone 6 Plus e Apple Watch arriverà in Europa entro la fine dell’anno. Ma visto che le trattative sono ancora in corso, non è possibile […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple Pay arriva in UK in primavera"

2015, apple pay, primavera, UK, uscita

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti